Ajax-Vitesse e le altre partite del martedì, Eredivisie

Ajax-Vitesse, De Graafschap-Emmen e Heerenveen-Venlo sono tre partite della trentaduesima giornata di Eredivisie: pronostici e formazioni.

DE GRAAFSCHAP – EMMEN | martedì ore 18:30

Il De Graafschap è penultimo in Eredivisie, ha quattro lunghezze di vantaggio sul NAC Breda e dovrebbe quantomeno evitare la retrocessione diretta, mentre avrebbe bisogno di compiere una rimonta clamorosa per evitare i playout: il quartultimo posto, che garantisce la salvezza già al termine della regular season ed è attualmente occupato dall’Emmen, è distante ben sei punti.

La squadra allenata da Henk De Jong tenterà di sfruttare lo scontro diretto in programma nel corso di questo turno infrasettimanale del massimo campionato olandese, perciò avrà bisogno di adottare un atteggiamento tattico spregiudicato e rischierà di mostrare per l’ennesima volta i propri limiti difensivi.

Furdjel Narsingh, Nabil Bahoui e Delano Burgzorg riusciranno verosimilmente a mettere in difficoltà l’Emmen, ma Luciano Slagveer, Michael De Leeuw, Anco Jansen e Jafar Arias sono pronti a ripartire in contropiede e ad approfittare degli spazi che i padroni di casa saranno costretti a concedere.

Il pronostico

Entrambe le formazioni hanno buone possibilità di segnare. I gol complessivi saranno presumibilmente almeno tre.

Le probabili formazioni di De Graafschap-Emmen

DE GRAAFSCHAP (4-3-3): Bertrams; Owusu, Straalman, S. Nieuwpoort, Ligeon; Matusiwa, El Jebli, Olijve; Narsingh, Bahoui, Burgzorg.
EMMEN (4-2-3-1): Scherpen; Bijl, Kuipers, Bakker, Cavlan; Veendorp, Ben Moussa; Slagveer, De Leeuw, Jansen; Arias.

PROBABILE RISULTATO: 2-2

HEERENVEEN – VENLO | martedì ore 19:45

Alcuni risultati negativi hanno recentemente indotto i vertici societari dell’Heerenveen a esonerare Jan Olde Riekerink. L’allenatore nativo di Hengelo è stato rimpiazzato con Johnny Jansen, sotto la guida del quale questo club si è finora limitato a conquistare un punto in due partite: il cambio di guida tecnica, insomma, non sta dando i frutti sperati.

Il Venlo è reduce da una vittoria preziosissima, che gli ha consentito di superare un periodo difficile. Sabato scorso, dopo aver collezionato tre sconfitte e due pareggi in cinque incontri, si è imposto sul De Graafschap con un netto 4-1 e ha finalmente voltato pagina.

Rinfrancata dal successo appena ottenuto, la squadra guidata in panchina da Maurice Steijn potrebbe brillare anche all’Abe Lenstra Stadion.

Il pronostico

È probabile che il Venlo esca imbattuto da questa partita.

Le probabili formazioni di Heerenveen-Venlo

HEERENVEEN (4-2-3-1): Hahn; Schmidt, Hoegh, Pierie, Woudenberg; Kobayashi, Rienstra; Van Bergen, Vlap, Lammers; Van Amersfoort.
VENLO (4-2-3-1): Unnerstall; Rutten, Kum, Roseler, Janssen; Van Ooijen, Post; Opoku, Joosten, Mlapa; Grot.

PROBABILE RISULTATO: 1-2

AJAX – VITESSE | martedì ore 20:45

L’Ajax sta disputando una grandissima stagione ed è in corsa addirittura per la conquista di tre trofei: oltre a essersi qualificato per le semifinali di Champions League e per la finale della Coppa d’Olanda, è in testa alla classifica di Eredivisie, competizione in cui è in vantaggio sul PSV Eindhoven a livello di differenza reti, a parità di punti.

Matthijs De Ligt e compagni hanno già abbondantemente dimostrato di saper giocare un calcio bellissimo ed efficace allo stesso tempo: ricchi di entusiasmo, sembrano pronti a mettersi in mostra anche nel match in programma alla Johan Cruijff Arena contro la Vitesse, squadra capace di esaltarsi spesso in casa, ma molto meno competitiva in trasferta.

La Vitesse potrebbe giocare in modo più prudente del solito, optare per un coperto 5-4-1 e concedere pochi spazi ai propri avversari, comunque potenzialmente in grado di trovare il guizzo giusto in qualsiasi momento, grazie alle qualità tecniche di Frenkie De Jong, Hakim Ziyech, Donny Van de Beek, David Neres e Dusan Tadic.

Il pronostico

I gol complessivi dovrebbero essere non più di tre. L’Ajax parte favorito.

Le probabili formazioni di Ajax-Vitesse

AJAX (4-2-3-1): Onana; Veltman, De Ligt, Blind, Tagliafico; Schone, De Jong; Ziyech, Van de Beek, Neres; Tadic.
VITESSE (5-4-1): Pasveer; Bero, Van der Werff, Doekhi, Clarke-Salter, Clark; Odegaard, Serero, Foor, Linssen; Buitink.

PROBABILE RISULTATO: 1-0