Real Madrid-Athletic Bilbao, Liga: pronostici e cose da sapere

Il Real Madrid gioca domenica alle 16:15 al Bernabeu contro l’Athletic Bilbao, avversario in forma e in lotta per un posto in Europa League.

Real Madrid-Athletic Bilbao | domenica ore 16:15

Nonostante il ritorno di Zinedine Zidane come allenatore il Real Madrid non ha mostrato nelle ultime settimane particolari evoluzioni positive, né nel gioco né nei risultati. Non che il secondo posto sia un obiettivo significativo, ma queste ultime giornate avrebbero quantomeno dovuto – e dovrebbero – fornire a Zidane indicazioni sul lavoro da svolgere in vista della prossima stagione. Al momento l’unico calciatore indubitabilmente meritevole di conferma sarebbe Karim Benzema, il cui posto nel Real 2018-2019 non è peraltro così scontato.

Lunedì scorso al Butarque contro il Leganes è stato ancora una volta Benzema a riprendere una partita che il Real avrebbe altrimenti perso e che ha quantomeno pareggiato 1-1. Dopo il momentaneo vantaggio del Leganes alla fine del primo tempo, Benzema ha segnato il suo diciottesimo gol in questo campionato (il ventisettesimo stagionale).

In questa fase di transizione, con motivazioni relativamente ridotte, il Real Madrid si trova a dover gestire qualche assenza per infortunio. Da circa una settimana manca il capitano Sergio Ramos, per un problema al polpaccio sinistro. E in allenamento due giorni fa si è fatto molto male il terzino destro Alvaro Odriozola: a causa della rottura di una clavicola non tornerà in campo prima di agosto. Le buone notizie riguardano invece Vinicius Junior, ormai quasi prossimo al rientro dopo una parziale rottura dei legamenti dell’articolazione tibio-fibulare della gamba destra. Non sarà in campo contro l’Athletic Bilbao ma potrebbe rientrare alla prossima.

La vittoria per 3-2 contro il Rayo Vallecano ha rafforzato le credenziali dell’Athletic Bilbao nella lotta per un posto nelle prossime competizioni europee. Ha quarantasei punti, soltanto tre in meno del Valencia, e ha vinto quattro volte nelle ultime cinque giornate. Superata la partita contro il Real Madrid, obiettivamente difficile, potrà ambire a ottenere punteggio pieno contro Leganes, Alaves e Valladolid, per poi giocarsela contro il Celta Vigo e in casa del Siviglia all’ultima giornata. Mancheranno per infortunio il centrocampista Dani Garcia e gli esterni Oscar De Marcos e Ibai Gomez.

Come vedere Real Madrid-Athletic Bilbao in diretta TV o in streaming

Tutte le partite di Liga spagnola della stagione 2018-2019 si possono vedere in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione in esclusiva in Italia.

Il pronostico

La velocità di Inaki Williams, la fluidità delle azioni di attacco guidate da Iker Muniain e l’esperienza di Raul Garcia rappresentano tutte qualità che potrebbero permettere all’Athletic Bilbao di segnare almeno un gol anche contro il Real Madrid. Una certa rivalità tra le due squadre, oltre all’ambizione dell’Athletic di giocarsela anche al Bernabeu per esigenze di classifica, potrebbe rendere questa partita piuttosto combattuta. L’Athletic è la squadra che ha ricevuto finora il maggior numero di ammonizioni (92) in questa edizione della Liga.

Le probabili formazioni

REAL MADRID (4-3-3): Navas; Carvajal, Nacho Fernandez, Varane, Marcelo; Casemiro, Modric, Kroos; Asensio, Isco, Benzema.
ATHLETIC BILBAO (4-2-3-1): Herrerín; Yeray, Íñigo Martínez, Unai Nunez, Yuri Berchiche; San José, Beñat; Córdoba, Muniain, Raul Garcia; Williams.

PROBABILE RISULTATO: 2-1