Dijon-Rennes e Lione-Angers, Ligue 1: pronostici

Dijon-Rennes e Lione-Angers sono i due anticipi della trentatreesima giornata di Ligue 1: pronostici, analisi e probabili formazioni.

DIJON – RENNES | venerdì ore 19:00

Il Rennes sta pensando soprattutto alla finale di Coupe de France, che disputerà il prossimo 27 aprile contro il Paris Saint Germain. Mai vittoriosi nelle ultime cinque partite disputate in campionato, i rossoneri potrebbero essere poco brillanti anche in questo weekend.

Il Dijon scenderà in campo con fortissime motivazioni, perché è attualmente impegnato in una dura lotta per evitare la retrocessione. La clamorosa vittoria ottenuta sul campo del Lione ha rilanciato la squadra allenata da Antoine Kombouaré, che ha successivamente collezionato un altro risultato utile, pareggiando in casa contro l’Amiens: il cammino verso un’eventuale permanenza in massima serie, però, è ancora lungo.

Il simbolico calcio d’inizio del match inaugurale della trentatreesima giornata di Ligue 1 sarà dato da un robot, comandato a distanza da un bambino ricoverato in ospedale: davvero una bella iniziativa, meritevole di essere sottolineata.

Il pronostico

È probabile che il Dijon conquisti almeno un punto.

Le probabili formazioni di Dijon-Rennes

DIJON (4-3-1-2): Runarsson; Chafik, Yambéré, Coulibaly, Haddadi; Amalfitano, Balmont, Marié; Sliti; Jeannot, Tavares.
RENNES (4-2-3-1): Koubek; Traoré, Da Silva, Mexer, Doumbia; Gelin, Grenier; Sarr, Ben Arfa, Bourigeaud; Niang.

PROBABILE RISULTATO: 2-1

LIONE – ANGERS | venerdì ore 20:45

Al termine di questa stagione, Bruno Génésio lascerà la panchina del Lione. Il cinquantaduenne allenatore è in scadenza di contratto: poteva ancora sperare in un rinnovo, comunque tutt’altro che scontato, ma è stato lui stesso a decidere di farsi da parte, avendo percepito ormai da tempo una certa negatività dell’ambiente nei suoi confronti.

Il Lione arriva da tre sconfitte consecutive in incontri ufficiali, ma è tuttora terzo in Ligue 1: deve assolutamente difendere questo piazzamento, che gli consentirebbe di qualificarsi per la prossima Champions League. I problemi maggiori sono legati alla fase di non possesso palla, poco efficace. A livello offensivo, invece, la situazione è decisamente più positiva: Génésio dispone di tanti calciatori talentuosi, in grado di trovare spesso la giocata giusta.

L’Angers è praticamente salvo e non ha più grandissimi stimoli. Potrebbe segnare almeno un gol, ma faticherà a contenere le iniziative dei propri avversari, intenzionati a risollevarsi e a raggiungere un obiettivo importante.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che entrambe le squadre segnino. I gol complessivi saranno presumibilmente più di due. Il Lione parte favorito.

Le probabili formazioni di Lione-Angers

LIONE (4-3-1-2): Lopes; Dubois, Denayer, Marcelo, Rafael; Ndombélé, Diop, Aouar; N. Fekir; Dembélé, Terrier.
ANGERS (4-3-3): Butelle; Manceau, Traoré, Thomas, Pellenard; Mangani, Santamaria, Capelle; Reine-Adélaïde, Kanga, Tait.

PROBABILE RISULTATO: 3-1