Girona-Villarreal, Liga: analisi, pronostico, probabili formazioni

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Al Montilivi, domenica alle 18:30, il Girona e il Villarreal si giocano un bel pezzo di permanenza in prima divisione: è una partita molto seria.

GIRONA – VILLARREAL | domenica ore 18:30

Quattro sconfitte nelle ultime cinque giornate hanno portato il Girona di Eusebio Sacristan pericolosamente vicino alla zona retrocessione. Con 34 punti in classifica conserva su quella soglia della retrocessione un vantaggio di soli quattro punti, che sono esattamente quelli che ha in più rispetto al Villarreal, suo avversario in questa trentaduesima giornata. La partita del turno scorso il Girona l’ha persa in casa per 2-1 contro l’Espanyol, un avversario che avrebbe superato in classifica in caso di vittoria.

Gli effetti indiretti di quella partita potrebbero persino costare più della sconfitta stessa. I due centrocampisti centrali Alex Granell e Douglas Luiz hanno ricevuto la loro quinta ammonizione in campionato e salteranno la partita contro il Villarreal per squalifica. Il difensore Bernardo Espinosa ha subìto una lieve distorsione a un ginocchio e non ci sarà nemmeno. E da tempo il Girona è già privo di diversi altri difensori di buon livello (Aday Benitez, Carles Planas e Johan Mojica), la cui assenza per infortuni ha in parte condizionato le scelte stagionali di Sacristan.

Il Villarreal di Javier Calleja viene da due sconfitte significative, con il Betis e con il Valencia, avversari contro i quali fino a poco tempo fa se la sarebbe giocata alla pari. Al Benito Villamarin ha perso 2-1 nel turno di campionato scorso, e contro il Valencia ha perso 3-1 giovedì scorso, in casa, nell’andata dei quarti di Europa League. Dando per scontata l’eliminazione dalla coppa, la necessità più stringente per il Villarreal è quella di togliersi al più presto dalla terzultima posizione. Difficilmente potrà sperare di riuscirci senza raccogliere qualche punto anche in trasferta, a cominciare da questa.

In difensa mancherà il centrale titolare Víctor Ruiz, squalificato. In attacco potrebbe esserci Karl Toko Ekambi, che giovedì scorso il campo lo ha visto soltanto. Riposerebbe Gerard Moreno più che Samuel Chukweze, visto che il giovanissimo e velocissimo nigeriano, per quanto discontinuo, è al momento l’unico calciatore del Villarreal in grado di creare superiorità numerica e occasioni da gol.

Il pronostico

Al Girona, in vantaggio di quattro punti, un pareggio potrebbe anche tornare utile. Al Villarreal no. La squadra allenata da Calleja non potrà giocare soltanto di rimessa e in contropiede: non ha niente da difendere. Potrebbe per questo motivo esporsi più facilmente ad attacchi da parte del Girona, e pertanto una partita con almeno un gol da parte di entrambe le squadre è un’ipotesi realistica. È anche molto probabile un certo nervosismo in campo, considerando la posta in palio, e questo potrebbe riflettersi in un numero relativamente alto di cartellini.

Le probabili formazioni

GIRONA (4-3-3): Bounou; Pedro Porro, Alcalà, Juanpe, Raul Garcia; Muniesa, Pere Pons, Aleix García; Borja García, Stuani, Portu.
VILLARREAL (4-3-2-1): Asenjo; Pedraza, Alvaro Gonzalez, Funes Mori, Mario Gaspar; Caseres, Iborra, Morlanes; Cazorla, Chukweze; Ekambi.

PROBABILE RISULTATO: 1-1