Burnley-Cardiff e le altre partite del sabato, Premier League

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Burnley-Cardiff, Brighton-Bournemouth e Fulham-Everton sono tre partite di Premier League che si giocheranno questo sabato: i pronostici.

BURNLEY – CARDIFF | sabato ore 16:00

Il Burnley grazie alla vittoria ottenuta in trasferta sul Bournemouth nell’ultimo turno ha quasi messo al sicuro la salvezza che nel girone di andata sembrava a rischio. Settima in classifica nella scorsa stagione, la squadra allenata da Sean Dyche aveva risentito a inizio campionato della preparazione anticipata per partecipare all’Europa League, dove dopo avere superato i primi turni preliminari era stato eliminato allo spareggio dall’Olympiacos. Nel girone di ritorno i risultati sono migliorati, ed è soprattutto grazie al rendimento interno che il Burnley si è tirato quasi definitivamente fuori dai guai.

Per completare l’opera basterà ora battere il Cardiff terzultimo e sconfitto in cinque delle ultime sei partite di Premier League. Il vantaggio aumenterebbe a undici punti con solo altre quattro partite da giocare. Il Cardiff proverà a rialzarsi e a vincere questa partita per diminuire l’attuale distanza di cinque punti dalla zona salvezza, ma senza gli infortunati Bamba, Paterson, Connolly e Richards sarà molto complicato riuscirci.

Il pronostico

Il Burnley – che a parte l’infortunato Defour è al gran completo – è favorito per la vittoria.

Le probabili formazioni di Burnley-Cardiff

BURNLEY (4-4-2): Heaton; Bardsley, Tarkowski, Mee, Taylor; Hendrick, Westwood, Cork, McNeil; Barnes, Wood.
CARDIFF (4-4-1-1): Etheridge; Peltier, Morrison, Manga, Bennett; Hoilett, Gunnarsson, Ralls, Murphy; Camarasa; Niasse.

PROBABILE RISULTATO: 2-1

BRIGHTON – BOURNEMOUTH | sabato ore 16:00

Il Brighton ha perso le ultime tre partite di Premier League ma ha mantenuto sempre cinque punti di vantaggio sulla terzultima posizione occupata dal Cardiff, rispetto al quale ha tra l’altro una partita in meno. Lo scarso rendimento del Cardiff nell’ultimo periodo suggerisce una certa tranquillità ma la squadra sarà determinata a vincere questa partita per mettersi al sicuro senza dovere aspettare il risultato dei gallesi, evitando così eventuali pressioni e tensioni nelle giornate finali.

L’avversaria sembra quella giusta per chiudere il conto: il Bournemouth ha perso ben dieci delle ultime undici partite giocate in trasferta, non ha particolare obiettivi di classifica e nell’ultimo turno ha confermato di avere staccato la spina un po’ troppo presto perdendo anche in casa contro il Burnley, altra squadra che come il Brighton aveva maggiori motivazioni perché in lotta per salvarsi. Inoltre dovrà fare a meno per infortunio di Charlie Daniels, Lewis Cook, Steve Cook, Simon Francis, Andrew Surman e Diego Rico, mentre il Brighton è al completo.

Il pronostico

Il Brighton dovrebbe evitare quanto meno la sconfitta in una partita da almeno due gol complessivi: il Bournemouth ha subito almeno due gol in ben dieci delle ultime undici partite giocate in trasferta.

Le probabili formazioni di Brighton-Bournemouth

BRIGHTON (4-3-3): Ryan; Montoya, Duffy, Dunk, Bernardo; Bissouma, Stephens, Propper; Knockaert, Murray, Jahanbakhsh.
BOURNEMOUTH (4-4-2)): Begovic; Clyne, Mepham, Aké, Smith; Brooks, Lerma, Gosling, Fraser; Wilson, King.

PROBABILE RISULTATO: 2-1

FULHAM – EVERTON | sabato ore 16:00

Proprio nel momento in cui l’allenatore Marco Silva sembra a rischio esonero, l’Everton ha saputo rialzarsi e migliorare il proprio rendimento e conseguentemente la classifica, tanto che il settimo posto finale non è più un miraggio ma è diventato un obiettivo reale. Due delle ultime tre vittorie tra l’altro l’Everton le ha ottenute contro avversarie di tutto rispetto come Chelsea e Arsenal, in lotta per la qualificazione alla prossima Champions League. La serie positiva potrebbe continuare contro il Fulham, già retrocesso aritmeticamente e sempre sconfitto nelle ultime nove partite di campionato.

Il pronostico

Nelle ultime tredici partite il Fulham ha sempre subito almeno due gol e ha la peggiore difesa del campionato. L’Everton nelle ultime tre trasferte ha sempre segnato almeno due gol e così parte nettamente favorito per la vittoria.

Le probabili formazioni di Fulham-Everton

FULHAM (3-4-3): Rico; Chambers, Ream, Le Marchand; Christie, Anguissa, Cairney, Bryan; Sessegnon, Mitrovic, Babel.
EVERTON (4-2-3-1): Pickford; Coleman, Keane, Zouma, Digne; Gomes, Gueye; Richarlison, Sigurdsson, Bernard; Calvert-Lewin.

PROBABILE RISULTATO: 1-3