Betis-Villarreal, Liga spagnola (domenica)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

La trentunesima giornata si conclude con Betis-Villarreal, una partita tra due squadre molto motivate a vincere, per ragioni diverse.

BETIS – VILLARREAL | domenica ore 20:45

Il Betis viene da una sconfitta per 2-1 all’Anoeta contro la Real Sociedad, nel turno infrasettimanale. La parte finale della seconda stagione di Quique Setién da allenatore della squadra sta avendo uno sviluppo per niente positivo, tantomeno se rapportato all’ottima conclusione del campionato scorso. Tutta la gestione di questa stagione ha posto numerosi interrogativi, soprattutto in seguito all’eliminazione dall’Europa League contro il Rennes. Eliminato anche in semifinale di Coppa del Re, dal Valencia, il Betis rischia ora di finire la stagione senza nemmeno qualificarsi a una competizione europea.

Due sole vittorie e quattro sconfitte nelle ultime otto giornate hanno portato il Betis in nona posizione, con 40 punti insieme alla Real Sociedad. La fortuna è che la classifica in quella zona è cortissima, e chi punta a un piazzamento per l’Europa League è così vicino al quarto posto da non poter escludere nemmeno quell’altra possibilità. La parte meno positiva è che ci sono diverse squadre non scarse, tra il Betis e il quarto posto. L’Athletic Bilbao sta giocando bene e vincendo, e il Siviglia e il Valencia sembrano messe meglio di tutte le altre.

Il Villarreal ha una equivalente urgenza di vincere ma preoccupazioni completamente differenti. Il clamoroso e coinvolgente pareggio per 4-4 contro il Barcellona martedì scorso ha generato più delusioni che soddisfazione. Sotto di due gol dopo un quarto d’ora la squadra di Calleja è arrivata a condurre la partita in vantaggio per 4-2. Messi e Suarez hanno segnato rispettivamente all’89° minuto su punizione e al 92° sugli sviluppi dell’ultima azione della partita. Con il punto ottenuto grazie a questo pareggio il Villarreal ha mantenuto il vantaggio di un punto sul Celta Vigo, terzultimo, e ha raggiunto il Valladolid. In sostanza cambia molto poco: nelle ultime otto giornate servirà vincere qualche partita.

Al Benito Villamarín il Villarreal giocherà con numerose assenze. Mancheranno per squalifica il centrale titolare Alvaro Gonzalez e il trequartista Pablo Fornals, uno dei principali riferimenti nella costruzione delle azioni di attacco. Gli altri assenti rilevanti, per infortuni già noti, sono il terzino Jaume Costa e il centrocampista Manu Trigueros.

Il pronostico

Con in sostegno del pubblico del Benito Villamarín il Betis potrebbe tornare a ottenere una vittoria che sarebbe molto importante, sotto il profilo psicologico oltre che aritmetico, per l’obiettivo di un piazzamento nelle competizioni europee. Dovrà sudarsela non poco, perché il Villarreal si sta giocando la permanenza in prima divisione e perché dal ritorno di Javier Calleja ha ritrovato uno spirito di squadra in parte smarrito durante i due mesi scarsi con Luis Garcia allenatore. Betis-Villarreal è una partita da vittoria del Betis o pareggio, e con almeno un gol per squadra.

Le probabili formazioni

BETIS (5-3-2): Pau López; Cristian Tello, Sidnei, Bartra, Mandi, Emerson De Souza; Carvalho, Guardado, Canales; Jesé Rodriguez, Loren Morón (o Joaquín).
VILLARREAL (3-5-2): Asenjo; Funes Mori, Bonera, Víctor Ruiz; Mario Gaspar, Pedraza, Iborra, Morlanes, Cazorla; Ekambi, Chukwueze.

PROBABILE RISULTATO: 2-1