Willem II-Ajax, Groningen-Excelsior e De Graafschap-AZ Alkmaar, Eredivisie (sabato)

I pronostici sulla Eredivisie, il principale campionato olandese di calcio
I pronostici sulla Eredivisie, il principale campionato olandese di calcio

Willem II-Ajax, Groningen-Excelsior e De Graafschap-AZ Alkmaar sono tre partite della ventinovesima giornata di Eredivisie: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

WILLEM II – AJAX | sabato ore 18:30

Dopo il turno infrasettimanale, l’Eredivisie è pronta a tornare immediatamente protagonista. L’Ajax ha già dimostrato in numerose occasioni di saper gestire impegni ravvicinati, perciò dovrebbe brillare di fronte al Willem II, poco abituato a un calendario fitto.

La squadra di Tilburg, peraltro, sta vivendo una situazione complicata. Essendosi rifiutato di entrare in campo nel match di sabato scorso contro il Fortuna Sittard, Aras Ozbiliz è stato rispedito al Besiktas, club proprietario del suo cartellino. Kristofer Kristinsson, invece, sta finendo ai margini per un altro motivo: non intende rinnovare il proprio contratto, in scadenza al termine dell’attuale stagione.

I padroni di casa dovranno presumibilmente accontentarsi di avere qualche opportunità nel secondo tempo, quando l’Ajax potrebbe distrarsi un po’ e iniziare a pensare all’ormai imminente sfida contro la Juventus, valida per l’andata dei quarti di Champions League e fissata in calendario per mercoledì prossimo.

Il pronostico

I gol complessivi saranno verosimilmente più di due. Entrambe le formazioni hanno buone possibilità di segnare: il Willem II, in particolare, potrebbe riuscirci nella ripresa. Una vittoria dell’Ajax è probabile.

Le probabili formazioni di Willem II-Ajax

WILLEM II (4-3-3): Woud; Dankerlui, Peters, Meissner, Palacios; Llonch, Crowley, Anita; Vrousai, Isak, Pavlidis.
AJAX (4-2-3-1): Onana; Veltman, De Ligt, Blind, Tagliafico; Schone, De Jong; Ziyech, Van de Beek, Neres; Tadic.

PROBABILE RISULTATO: 1-2

GRONINGEN – EXCELSIOR | sabato ore 19:45

Pochi giorni fa, battendo in casa il De Graafschap, il Groningen è salito a quota sei successi interni consecutivi. La squadra allenata da Danny Buijs si sta esaltando all’Euroborg, stadio inaugurato nel 2006 alla presenza di Arjen Robben, che nel club biancoverde ha prima vissuto anni importanti a livello di settore giovanile e poi debuttato da professionista.

L’Excelsior è in enorme difficoltà: dopo la quinta sconfitta di fila, arrivata per mano del NAC Breda, Adrie Poldervaart si è dimesso. L’ultimo risultato utile ottenuto dalla squadra di Rotterdam, pienamente coinvolta nella lotta per non retrocedere nella seconda serie del calcio olandese, risale allo scorso 23 febbraio: 0-0 contro l’Utrecht, nel ventitreesimo turno di Eredivisie.

Viste le premesse, gli ospiti faticheranno a mettersi in mostra e a evitare l’ennesima delusione delle ultime settimane.

Il pronostico

Il Groningen dovrebbe vincere.

Le probabili formazioni di Groningen-Excelsior

GRONINGEN (4-4-2): Padt; Zeefuik, Te Wierik, Chabot, Handwerker; Doan, Memisevic, Reis, Bel Hassani; Mahi, Sierhuis.
EXCELSIOR (4-2-3-1): Damen; Fortes, Mattheij, Oude Kotte, Burnet; Koolwijk, Schouten; Edwards, Bruins, Anderson; Omarsson.

PROBABILE RISULTATO: 3-1

DE GRAAFSCHAP – AZ ALKMAAR | sabato ore 20:45

L’AZ Alkmaar è reduce da nove vittorie interne di fila in incontri ufficiali, mentre in trasferta ha recentemente compiuto qualche passo falso.

Il De Graafschap sta esibendo un rendimento esterno pessimo. In casa, invece, vanta un bilancio più positivo: allo Stadion De Vijverberg, la formazione guidata in panchina da Henk De Jong sta provando a costruire una complicata salvezza. Non sarà semplice battere Guus Til e compagni, dotati di ottime qualità tecniche e in corsa per la qualificazione all’Europa League, ma potrebbe quantomeno esserci spazio per una parziale sorpresa.

Lo spettacolo non dovrebbe mancare. Il De Graafschap, alle prese con enormi limiti in fase difensiva, correrà il serio pericolo di subire una o più reti. In alcuni momenti, però, insidierà in contropiede i propri avversari, abituati a lasciare spesso quattro calciatori oltre la linea del pallone.

Il pronostico

È probabile che tutte e due le squadre segnino. L’AZ Alkmaar dovrebbe uscire imbattuto da questo confronto. Un pareggio non è da escludere.

Le probabili formazioni di De Graafschap-AZ Alkmaar

DE GRAAFSCHAP (4-3-3): Bertrams; Owusu, Straalman, Van de Pavert, Tutuarima; Matusiwa, Serrarens, Vet; Narsingh, Benschop, Burgzorg.
AZ ALKMAAR (4-2-3-1): Bizot; Svensson, Vlaar, Hatzidiakos, Wijndal; Midtsjo, Seuntjens; Gudmundsson, Til, Idrissi; Johnsen.

PROBABILE RISULTATO: 2-2