Frosinone-Parma, Serie A (mercoledì)

Serie A
Serie A

Frosinone-Parma è una partita della trentesima giornata di Serie A, si gioca alle 21.00: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico.

FROSINONE – PARMA | mercoledì ore 21:00

Il Frosinone nei cinque maggiori campionati europei è rimasta l’unica squadra a non avere ancora vinto una partita in casa. Se il discorso salvezza si è complicato in modo forse irreversibile dopo la sconfitta di domenica contro la Spal, quanto meno la squadra allenata da Baroni proverà a mettere fine a questo record negativo e a regalare la prima gioia ai suoi tifosi in Serie A nel nuovo stadio. L’occasione è ghiotta perché a Frosinone arriva un Parma che – solitamente molto temibile in trasferta – è in crisi di risultati (già a quota sei sconfitte nel 2019 con 24 gol subiti) nell’ultimo periodo anche se con ancora un buon margine sulla terzultima, e soprattutto è privo dei suoi attaccanti più importanti ovvero Gervinho e Inglese.

Le ultime notizie sulle probabili formazioni

L’allenatore del Parma D’Aversa è alle prese con una vera e propria emergenza: ha tutto l’attacco titolare fuori uso (Biabiany, Gervinho e Inglese), inoltre dovrà fare a meno anche di Stulac a centrocampo e del suo difensore più affidabile, l’esperto Bruno Alves. Per provare a porre rimedio ai troppi gol subiti nell’ultimo periodo, l’allenatore D’Aversa pur non abbandonando il suo classico 4-3-3 manderà in campo dei calciatori con caratteristiche più difensive, schierando ad esempio un terzino sinistro come Dimarco nel ruolo di attaccante esterno. A centrocampo punterà inoltre sull’intensità di Kucka e Barillà, con Scozzarella in cabina di regia. La difesa da destra a sinistra sarà formata da Gagliolo, Iacoponi, Bastoni e Sierralta.

Dall’altra parte Baroni almeno a parole si dice ancora ottimista e crede nella salvezza. Nella scorsa partita ha fatto delle scelte di formazioni inaspettate e potrebbero esserci sorprese anche stavolta. Di sicuro non avrà a disposizione gli infortunati Gori e Viviani, per il resto ha libera scelta, con la certezza del modulo che sarà il solito 3-5-2. Goldaniga, Salomon e Capuano sono i favoriti per giocare a protezione di Sportiello, gli esterni dovrebbero essere Paganini e Molinaro, con Cassata, Maiello e Chibsah al centro. In attacco ci sono due posti per tre calciatori: Ciano, Pinamonti e Ciofani.

Il pronostico

Il Frosinone ha segnato appena nove gol in casa, di fronte si troverà una squadra che baderà principalmente a difendere e che stavolta rispetto al solito non avrà la velocità in contropiede di Biabiany e Gervinho né a disposizione il senso del gol di Inglese. E così vista la partita di andata che ha visto soltanto due tiri nello specchio, uno a testa, c’è da pensare anche stavolta a una partita con meno di tre gol complessivi, in cui il Frosinone parte leggermente favorito anche per una questione di orgoglio.

Le probabili formazioni di Frosinone-Parma

FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salomon, Capuano; Paganini, Chibsah, Maiello, Cassata, Molinaro; Ciano, Pinamonti.
PARMA (4-3-3): Sepe; Gagliolo, Iacoponi, Bastoni, Sierralta; Kucka, Scozzarella, Barillà: Siligardi, Sprocati, Dimarco.

PROBABILE RISULTATO: 1-0