Milan-Udinese, Serie A (martedì)

Serie A
Serie A

Milan-Udinese è la prima partita della trentesima giornata di Serie A, si gioca martedì alle 19.00: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico.

MILAN – UDINESE | martedì ore 19:00

Questa partita contro l’Udinese sarà di fondamentale importanza per il Milan. Dopo le due sconfitte consecutive contro Inter e Sampdoria, la paura dell’allenatore Gattuso è che la sua squadra abbia perso quella sicurezza che aveva trovato negli ultimi tre mesi in cui aveva scalato posizioni su posizioni in campionato fino ad arrivare al terzo posto grazie a sette vittorie e tre pareggi.

Di fronte si troverà una squadra che ha ritrovato entusiasmo dopo la vittoria ottenuta sul Genoa alla prima partita con Tudor in panchina, terzo allenatore stagionale dopo Velazquez e Nicola. Rispetto a Nicola, Tudor ha fatto una vera e propria rivoluzione nel modo di giocare. Con l’ex Crotone in panchina, l’Udinese badava principalmente a difendere e aveva le idee poco chiare quando in possesso del pallone. Con Tudor, anche se una partita sola è poco per giudicare, la squadra ha reagito bene e grazie a un modulo più offensivo, il 4-3-3, ha segnato due gol al Genoa.

Le ultime notizie sulle probabili formazioni

Gattuso anche per mandare un segnale ai suoi potrebbe cambiare schema e passare al 3-4-1-2. Allo stesso tempo però un nuovo modulo potrebbe volere dire perdere quelle certezze che la squadra aveva trovato soprattutto in fase di non possesso palla e così Cutrone dovrà accontentarsi nuovamente della panchina. Con la conferma del 4-3-3 i due cambi più probabili sarebbero Laxalt per Rodriguez e Kessié per Biglia.

Nell’Udinese non ci saranno Stryger Larsen e Sandro per squalifica, l’allenatore Tudor confermerà però il 4-3-3 schierando Zeegelar come terzino e Behrami in mezzo al campo al posto di Sandro. In attacco Okaka, autore del gol dell’uno a zero contro il Genoa, parte nuovamente favorito per un posto da titolare con Pussetto e De Paul. Solo panchina per Lasagna.

Il pronostico

Milan-Udinese sarà una partita molto delicata per tutte e due le squadre che a causa delle sconfitte subite nello scorso weekend hanno visto diminuire a tre i punti di vantaggio sul quarto posto valido per l’Europa League, così come tre sono le lunghezze di vantaggio dell’Udinese sull’Empoli. In particolare per la squadra allenata da Gattuso, che nel prossimo turno affronterà la Juventus, sarà di fondamentale importanza tornare alla vittoria vista anche la difficoltà della prossima sfida- Il Milan è favorito per la vittoria in una partita in cui visto il cambio di modulo di Tudor la squadra potrebbe riuscre a segnare almeno un gol.

Le probabili formazioni di Milan-Udinese

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Laxalt; Kessié, Bakayoko, Paquetá; Suso, Piatek, Calhanoglu.
UDINESE (4-3-3): Musso; Ter Avest, Troost-Ekong, De Maio, Zeegelar; Fofana, Behrami, Mandragora; Pussetto, Okaka, De Paul.

PROBABILE RISULTATO: 2-1