Getafe-Leganes, Liga spagnola (sabato)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Il sabato di Liga spagnola si apre con Getafe-Leganes, una partita tra due squadre molto diverse ma con una qualità in comune.

GETAFE – LEGANES | sabato ore 13:00

Il Getafe di José Bordalas è per ora la più grande sorpresa dell’edizione 2018-2019 del campionato spagnoli. Dopo ventotto giornate si trova in quarta posizione con due punti di vantaggio sull’Alaves, altra squadra sorprendente, e tre sul Siviglia. Gioca a detta di tutti un calcio poco spettacolare ma molto concreto, grazie a una solida organizzazione di gioco e alle capacità di Bordalas di adattare la squadra alle caratteristiche dell’avversario, pur mantenendo un 4-4-2 stabile. Soltanto l’Atletico Madrid e il Valencia hanno finora subìto meno gol.

La difesa è peraltro il miglior reparto anche nel Leganes, avversario del Getafe di Mauricio Pellegrino nella ventinovesima giornata. Rispetto alla posizione che occupa in classifica (14° posto) l’elemento più preoccupante è la scarsissima attitudine a far gol. L’unica squadra che finora ha segnato meno del Leganes in campionato è stato soltanto il Valladolid. Prima della sosta per le nazionali il Leganes ha peraltro perso per 2-0 in casa una partita potenzialmente molto importante per la salvezza. È stato battuto dal Girona, che intanto lo ha superato in classifica per un punto.

Inoltre il Leganes si presenterà alla trasferta del Coliseum Alfonso Pérez con due assenze influenti, più di quanto lo siano quelle note e da tempo “assimilate” nel Leganes (Amath N’Diaye e Markel Bergara). Mancheranno il centrale titolare nigeriano Kenneth Omeruo, squalificato, e il centravanti Youssef En Nesyri, rientrato con alcuni dolori a un ginocchio dagli impegni con la nazionale marocchina.

Il pronostico su Getafe-Leganes

Gli equilibri stagionali evidenziano come il divario tecnico tra il Getafe e il Leganes, teoricamente due “piccole” del campionato spagnolo, si sia ampliato anziché ridotto rispetto a un anno fa. Date le circostanze e l’inerzia del campionato in corso una vittoria del Getafe sembra l’ipotesi più probabile. Getafe e Leganes sono anche tra le prime cinque squadre della Liga per numero di ammonizioni ricevute in questo campionato. Nella partita di andata, terminata 1-1, il Leganes rimase pure in dieci per l’espulsione di Ruben Perez nei minuti di recupero.

Le probabili formazioni

GETAFE (4-4-2): David Soria; Damian Suarez, Djené, Cabrera, Mathias Olivera; Antunes, Arambarri, Maksimovic, Portillo; Jaime Mata (o Angel Rodriguez), Molina.
LEGANES (3-4-1-2): Cuéllar; Siovas, Diego Reyes, Bustinza; Jonathan Silva, Rubén Pérez, Recio, Allan Nyom; Oscar Rodriguez; Carrillo, Braithwaite.

PROBABILE RISULTATO: 2-0