Milan-Inter, Serie A: come vederla in diretta TV o in streaming

milan inter streaming
Milan-Inter, Serie A: diretta TV e streaming su Sky.

Il derby Milan-Inter, in programma nella ventottesima giornata di Serie A, si giocherà stasera a San Siro alle 20:30. Il Milan ci arriva in terza posizione in classifica, con un punto di vantaggio sull’Inter. La partita si potrà vedere in diretta TV su Sky e in live streaming su Sky GO o NOW TV.

Il Milan di Gennaro Gattuso viene da una serie di cinque vittorie consecutive in Serie A che gli ha permesso di portarsi in terza posizione. Pur senza giocare in modo spettacolare con continuità ha migliorato di molto il rendimento in difesa, e subisce generalmente pochi gol. Ha trovato in Krzysztof Piatek, arrivato dal Genoa nel calciomercato invernale, un formidabile attaccante, già autore di sei gol in campionato e due in Coppa Italia.

L’Inter di Luciano Spalletti ha giocato giovedì scorso in Europa League una partita molto deludente, pur con diverse assenze. È stata battuta 1-0 ed eliminata dall’Eintracht Francoforte, dopo il pareggio per 0-0 all’andata. In campionato ha ottenuto quattro punti nelle ultime tre partite. A rendere più complessa e instabile la situazione all’interno della squadra, secondo diversi osservatori, ha contribuito il caso di Mauro Icardi, non più capitano e assente da un mese e mezzo. Mancherà anche nel derby.

Luciano Spalletti in conferenza stampa

Come vedere Milan-Inter in diretta TV e streaming

Milan-Inter si potrà vedere in diretta TV alle 20:30 su Sky Sport Serie A, Sky Sport Uno e Sky Sport (251), canali a pagamento della piattaforma Sky. La telecronaca sarà di Maurizio Compagnoni e Luca Marchegiani. Per gli abbonati Milan-Inter sarà visibile anche in streaming tramite Sky Go, l’applicazione per dispositivi mobili. In alternativa all’abbonamento tradizionale sarà possibile vedere la partita in streaming su Smart TV, computer o dispositivi mobili acquistando un “ticket” per il pacchetto Sport di NOW TV.

Le probabili formazioni di Milan-Inter

MILAN (4-3-3): Donnarumma, Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessiè, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu.
INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Gagliardini, Brozovic; Politano, Joao Mario, Perisic; Lautaro Martinez.