PSG-Marsiglia, Reims-Nantes e Bordeaux-Rennes, Ligue 1 (domenica)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

PSG-Marsiglia, Reims-Nantes e Bordeaux-Rennes sono tre partite della ventinovesima giornata di Ligue 1: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

REIMS – NANTES | domenica ore 15:00

Imbattuto in Ligue 1 da dodici giornate, il Reims ha grande entusiasmo ed è clamorosamente in corsa per la qualificazione alla prossima Europa League.

Il Nantes, invece, deve lottare per non retrocedere nella seconda serie del calcio francese. La squadra allenata da Vahid Halilhodzic è in difficoltà soprattutto fuori casa: ha vinto soltanto una delle ultime otto partite esterne che ha disputato in campionato.

Viste le premesse, la trasferta allo Stade Auguste Delaune si preannuncia complicata per gli ospiti, le cui possibilità di centrare un successo in un match così impegnativo non appaiono elevate.

Il pronostico

Il Reims dovrebbe conquistare almeno un punto.

Le probabili formazioni di Reims-Nantes

REIMS (4-2-3-1): Mendy; Foket, Engels, Abdelhamid, Baba; Romao, Chavalerin; Oudin, Zeneli, Doumbia; Chavarria.
NANTES (4-3-3): Dupé; Fabio, Diego Carlos, Pallois, Lima; Touré, Girotto, Rongier; Eysseric, Coulibaly, Limbombe.

PROBABILE RISULTATO: 1-0

BORDEAUX – RENNES | domenica ore 17:00

Esordio per Paulo Sousa sulla panchina del Bordeaux. Il portoghese ha firmato un contratto valido fino al 2022 e cercherà di rilanciare questa squadra, che è reduce da un periodo complicato e ha bisogno di risollevarsi. Il nuovo corso, inoltre, prevede l’arrivo di Eduardo Macia nel ruolo di direttore sportivo.

Sousa ha dichiarato di non amare il 4-4-2 e il 4-3-3, sistemi di gioco da lui ritenuti troppo statici. Punterà verosimilmente sul 3-4-2-1 o sul 4-2-3-1, moduli ai quali si è già affidato spesso in passato. In attesa di ricevere rinforzi nella prossima sessione estiva di mercato, dovrà lavorare sull’attuale rosa e individuare una base sulla quale costruire un futuro importante.

Il Rennes rischierà di essere stanco, perché arriva da una dura trasferta di Europa League contro l’Arsenal e, più in generale, da un periodo ricchissimo di impegni. Con il passare dei minuti, la formazione allenata da Julien Stephan correrà il serio pericolo di calare dal punto di vista fisico e di trovarsi in difficoltà.

Il pronostico

Il secondo tempo potrebbe rivelarsi favorevole al Bordeaux, che ha buone possibilità di uscire imbattuto da questa partita.

Le probabili formazioni di Bordeaux-Rennes

BORDEAUX (4-2-3-1): Costil; Palencia, Koundé, Pablo, Sabaly; Otavio, Sankharé; De Préville, Karamoh, Kamano; Briand.
RENNES (4-4-2): Koubek; Traoré, Da Silva, Gelin, Bensebaini; Sarr, André, Bourigeaud, Del Castillo; Niang, Hunou.

PROBABILE RISULTATO: 2-1

PSG – MARSIGLIA | domenica ore 21:00

L’ennesimo capitolo di uno dei dualismi più aspri del calcio mondiale sta per essere scritto.

Il PSG ha deluso ancora una volta in Champions, competizione in cui non è ancora riuscito a compiere un salto di qualità, nonostante abbia investito tantissimo sul mercato negli ultimi anni. In campionato, invece, il club della capitale francese continua a dominare la scena. Il Marsiglia ha vissuto un lungo periodo difficile, ma adesso è in netta ripresa: reduce da cinque vittorie e un pareggio nelle ultime sei partite, tenterà di mettersi di nuovo in mostra e di frenare almeno per una sera la corsa dei propri storici rivali verso la conquista di un altro titolo nazionale.

Lo spettacolo non dovrebbe mancare. I padroni di casa sono pronti a puntare sulle giocate di Angel Di Maria e Kylian Mbappé, mentre gli ospiti cercheranno presumibilmente di replicare con Florian Thauvin, Valère Germain e Dimitri Payet.

Il pronostico

Entrambe le squadre hanno buone possibilità di segnare. I gol totali saranno verosimilmente almeno tre. Il PSG potrebbe vincere non più di un tempo.

Le probabili formazioni di PSG-Marsiglia

PSG (4-4-2): Aréola; Kehrer, Thiago Silva, Marquinhos, Bernat; Meunier, Verratti, Paredes, Kurzawa; Di Maria, Mbappé.
MARSIGLIA (4-4-2): Mandanda; Sarr, Kamara, Caleta-Car, Sakai; Thauvin, Lopez, Sanson, Ocampos; Germain, Payet.

PROBABILE RISULTATO: 2-2