Napoli-Udinese, Serie A (domenica)

Serie A
Serie A

Napoli-Udinese è la partita di questa domenica di Serie A che si giocherà alle 18.00: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico.

NAPOLI – UDINESE | domenica ore 18:00

Il Napoli ha perso la partita di ritorno degli ottavi di finale di Europa League contro il Salisburgo, una sconfitta indolore perché all’andata aveva vinto 3-0, motivo per cui ha comunque passato il turno e conquistato l’accesso ai quarti di finale dove affronterà l’Arsenal. L’allenatore Ancelotti deve fare i conti con qualche assenza di troppo: Insigne, Chiriches e Diawara hanno raggiunto Albiol nella lista dei calciatori indisponibili. Assenze però facilmente sostituibili in una rosa comunque attrezzata come quella del Napoli, lo stesso non si può affermare nel caso dell’Udinese che priva di Barak, Badu, Behrami, Samir, D’Alessandro, Teodorczyk e Nuytinck più lo squalificato Opoku affronterà la trasferta del San Paolo in una situazione di emergenza.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore Nicola non ha grandi margini di scelta e il 3-5-2 che manderà in campo sarà obbligato. I centrali saranno Larsen, De Maio e Troest-Ekong, a centrocampo giocheranno Mandragora, Sandro e Fofana con Ter Avest e Zeegelaar esterni. In attacco con De Paul ci sarà probabilmente Lasagna, visto che Pussetto e Okaka non sono al meglio.

Il Napoli giocherà con il solito 4-4-2 in cui Ancelotti manderà in campo i suoi due terzini più offensivi Malcuit e Ghoulam, mentre al centro della difesa giocheranno Maksimovic e Koulibaly. Il centrocampo sarà quello titolare con Callejon, Allan, Fabian Ruiz e Zielinski mentre in attacco con Milik ci sarà Mertens vista l’indisponibilità di Insigne.

Il pronostico

Il Napoli ha vinto tutte le ultime cinque partite di Serie A contro l’Udinese, parziale in cui ha fatto 13 gol. Una nuova vittoria del Napoli con almeno due gol segnati è altamente probabile.

Le probabili formazioni di Napoli-Udinese

NAPOLI (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Mertens, Milik.
UDINESE (3-5-2): Musso; Larsen, De Maio, Troest-Ekong; Ter Avest, Mandragora, Sandro, Fofana, Zeegelaar; De Paul, Lasagna.

PROBABILE RISULTATO: 2-0