Athletic Bilbao-Atletico Madrid, Liga spagnola (sabato)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Dopo la deludente eliminazione dalla Champions League l’Atletico Madrid gioca al San Mamés contro l’Athletic Bilbao, nel tardo pomeriggio.

ATHLETIC BILBAO – ATLETICO MADRID | sabato ore 18:30

L’Atletico Madrid di Diego Simeone ha davanti a sé due mesi difficili da gestire soprattutto sul piano mentale. Fuori da ogni competizione e troppo indietro per pensare di riprendere il Barcellona in campionato, dovrà cercare di non perdere la concentrazione a causa di una verticale perdita di motivazioni. La netta vittoria per 2-0 nell’andata degli ottavi aveva probabilmente convinto tutto l’ambiente circa la possibilità di raggiungere l’ambita finale di Madrid, nello stadio di casa. È andata malissimo: a Torino l’Atletico non soltanto ha perso 3-0 ma non ci ha nemmeno mai provato, a far girare la partita.

È stata una sconfitta a tratti imbarazzante, per una squadra che l’estate scorsa contava di aver fatto un notevole passo avanti in termini di qualità generale della rosa (Lemar è stato forse il più deludente tra tutti). Nella non facile partita contro l’Athletic Bilbao, al San Mamés, mancheranno per infortunio entrambi i terzini sinistri, Filipe Luis e Lucas Hernandez, e anche il terzino destro Santiago Arias, il centrale Stefan Savic e l’esterno d’attacco Vitolo. Simeone sarà probabilmente costretto ad arretrare Saul Niguez, irrobustendo il centrocampo con l’inserimento di Thomas Partey (assente a Torino per squalifica).

Forse proprio a causa di queste assenze difensive, forzato dalla necessità di arretrare Saul Niguez, in settimana Simeone ha provato una formazione a tre punte, con Griezmann, Morata e Diego Costa. Potrebbe anche essere, per altri versi, un tentativo di smuovere la squadra in seguito alla sconfitta contro la Juventus e provare alternative tattiche più efficaci, anche a costo di un indebolimento difensivo (peggio che prendere tre gol, d’altronde, non c’è molto).

L’Athletic Bilbao viene da un pareggio per 2-2 contro l’Espanyol, con il quale si trova appaiato in undicesima posizione in classifica. Non sta trovando molta continuità ma in casa continua a essere un avversario difficilissimo da affrontare (non perde in campionato al San Mamés da ottobre scorso). Mancherà il centrale titolare Íñigo Martínez, squalificato, e Aritz Aduriz, praticamente mai in campo nel 2019.

Come vedere Athletic Bilbao-Atletico Madrid in diretta TV o in streaming

Tutte le partite di Liga spagnola della stagione 2018-2019 si possono vedere in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione in esclusiva in Italia.

Il pronostico

Athletic Bilbao-Atletico Madrid è una partita tra squadre tendenzialmente molto “rudi” e forti fisicamente, qualità che si traducono anche in alte percentuali di contrasti aerei vinti e alto numero di ammonizioni (l’Athletic è la squadra che ne ha ricevute di più nella Liga, finora). L’Atletico dovrebbe comunque trovare il modo di segnare, grazie alle maggiori qualità tecniche di giocatori come Griezmann, Morata e Diego Costa. Allo stesso tempo le numerose assenze difensive (tra cui una anche nell’Athletic) potrebbero rendere la partita più divertente, con almeno un gol da parte di entrambe le squadre e forse più di uno.

Le probabili formazioni

ATHLETIC BILBAO (4-2-3-1): Herrerín; De Marcos, Yeray, Unai Núñez, Yuri Berchiche; Dani Garcia, San José; Muniain, Ibai Gómez, Williams; Raul Garcia.
ATLETICO MADRID (4-3-3): Oblak; Juanfran, Gimenez, Godin, Saul Niguez; Koke, Thomas Partey, Rodri; Griezmann, Morata, Diego Costa.

PROBABILE RISULTATO: 2-2