Verona-Ascoli, Serie B (sabato)

I pronostici sulle partite di calcio della Serie B
I pronostici sulle partite di calcio della Serie B, il campionato italiano di calcio di seconda divisione

Verona-Ascoli è l’ultima partita del sabato della ventottesima giornata di Serie B, si gioca alle 18.00: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico.

VERONA – ASCOLI | sabato ore 18:00

Il Verona ha dimostrato di essere in grado di superare i periodi difficili che pure non sono mancati nel corso di questa stagione. Ora Grosso ha la possibilità di dare ancora maggiore continuità di rendimento alla sua squadra, capace di vincere quattro delle ultime cinque partite, battendo in casa l’Ascoli, una missione sulla carta più che possibile. L’Ascoli è rimasto imbattuto nelle quattro partite più recenti di campionato ma in trasferta non ha mai brillato in stagione, anche se raramente ha preso delle imbarcate visto che solo Perugia, Foggia e Palermo sono state capaci di segnare almeno due gol.

Le ultime sulle formazioni

L’allenatore del Verona Grosso insisterà sul 4-3-3 e preferirà ancora una volta Di Carmine al centro dell’attacco al posto di Pazzini che potrebbe comunque tornare utile nel secondo tempo. In difesa al posto dello squalificato Dawikdowicz ci sarà Marrone a fare coppia con Bianchetti, mentre Crescenzi e Vitale saranno i terzini. A centrocampo spazio per Faraoni, Colombatto ed Henderson, gli esterni d’attacco – con Di Gaudio ancora fuori – saranno Laribi e Lee.

Dall’altra parte l’Ascoli si presenterà con il 4-3-1-2 con Laverone, Brosco, Padella e D’Elia in difesa, Frattesi, Troiano e Addae a centrocampo più Ninkovic trequartista in appoggio a Beretta e Ngombo, che sarà preferito a Ciciretti. Niente da fare per Ardemagni, ancora infortunato.

Il pronostico

Il Verona è favorito per la vittoria.

Come vedere Verona-Ascoli in diretta TV o in streaming

Verona-Ascoli si potrà vedere alle 18:00 in diretta su DAZN (il primo mese è gratuito), la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione delle partite di Serie B in esclusiva per l’Italia.

Le probabili formazioni di Verona-Ascoli

VERONA (4-3-3): Silvestri; Crescenzi, Marrone, Bianchetti, Vitale; Faraoni, Colombatto, Henderson; Laribi, Di Carmine, Lee.
ASCOLI (4-3-1-2): Milinkovic-Savic; Laverone, Brosco, Padella, D’Elia; Frattesi, Troiano, Addae; Ninkovic; Beretta, Ngombo.

PROBABILE RISULTATO: 2-0