Sassuolo-Sampdoria, Serie A (sabato)

Serie A
Serie A

Sassuolo-Sampdoria è il primo anticipo di questo sabato di Serie A, si gioca alle 15.00: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico.

SASSUOLO – SAMPDORIA | sabato ore 15:00

Il pareggio nell’ultimo turno contro il Napoli è servito quanto meno a risollevare il morale del Sassuolo, squadra che nel girone di ritorno non è riuscita a ripetere i risultati fatti all’inizio del girone di andata quando la squadra allenata da De Zerbi era una delle sorprese positive del campionato. La partenza di Boateng nel corso del calciomercato invernale, l’infortunio di Marlon e lo scarso rendimento della difesa hanno influito parecchio nei recenti risultati negativi (solo una vittoria nelle ultime undici giornate, nessuna squadra ha fatto peggio), ma la salvezza non è in discussione e gli undici punti di vantaggio sulla zona retrocessione potranno essere facilmente amministrati da qui alla fine della stagione.

La Sampdoria invece con la sconfitta dell’ultimo turno contro l’Atalanta ha subito un brutto contraccolpo nella corsa alla qualificazione alla prossima Europa League, ma proverà subito a risollevarsi in trasferta dove in verità il rendimento nel corso di questa stagione è stata molto altalenante.

Le ultime notizie sulle probabili formazioni

L’allenatore del Sassuolo De Zerbi ha dei problemi a centrocampo dove Bourabia è squalificato e Magnanelli infortunato: anche Sensi non è al massimo ma dovrebbe stringere i denti, in caso contrario potrebbe cambiare la tattica con il passaggio dal 4-3-3 al 3-4-3. I titolari in difesa a protezione del portiere Consigli saranno Lirola, Demiral, Ferrari e Rogerio, a centrocampo con Sensi ci saranno Locatelli e Duncan. In attacco conferma per Babacar, con il giovane Boga che dopo la bella prova contro il Napoli potrebbe essere confermato insieme a Berardi.

Dall’altra parte l’allenatore della Sampdoria Giampaolo ha dei problemi sulla trequarti perché Saponara e Ramirez sono in precarie condizioni fisiche. La soluzione dovrebbe essere l’avanzamento di Praet con l’inserimento a centrocampo di Jankto che tra gli acquisti dello scorso calciomercato invernale è stato il più deludente. Se in difesa verranno confermati i soliti Bereszynski, Colley, Andersen e Murru, in attacco con Quagliarella ci sarà molto probabilmente Gabbiadini, visto che Defrel è stato protagonista di una disavventura (incidente d’auto in stato d’ebrezza, patente ritirata) che non è piaciuta molto ad allenatore e dirigenti.

Il pronostico

Sassuolo-Sampdoria sarà una partita probabilmente spettacolare e con gol. Si affrontano due squadre che provano a giocare un calcio offensivo, tutti e due gli allenatori preferiscono mantenere la linea di difesa alta e questo potrebbe fare aumentare il numero di occasioni da gol. Tra le due squadre è la Sampdoria – grazie soprattutto a Quagliarella – ad avere percentuali di realizzazione migliori, per questo motivo difficilmente il Sassuolo riuscirà a vincere questa partita.

Le probabili formazioni di Sassuolo-Sampdoria

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Demiral, Ferrari, Rogerio; Duncan, Sensi, Locatelli; Berardi, Babacar, Boga.
SAMPDORIA (4-3-3): Audero; Bereszynski, Colley, Andersen, Murru; Linetty, Ekdal, Jankto; Praet; Quagliarella, Gabbiadini.

PROBABILE RISULTATO: 2-2