Real Sociedad-Levante, Liga spagnola (venerdì)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Con la partita tra la Real Sociedad e il Levante, due squadre in lieve flessione, comincia la ventottesima giornata del campionato spagnolo.

REAL SOCIEDAD – LEVANTE | venerdì ore 21:00

Nelle due più recenti partite di campionato la Real Sociedad ha affrontato due avversari impegnativi, l’Atletico Madrid in casa e il Siviglia in trasferta. Ha perso 2-0 contro l’Atletico Madrid e addirittura 5-2 la settimana scorsa al Ramón Sánchez-Pizjuán contro il Siviglia. Era la prima di una serie di partite che la Real Sociedad giocherà senza il suo attaccante titolare Willian José e senza centrale titolare Diego Llorente, entrambi infortunati.

Da diverse settimane nella Real Sociedad è assente per infortunio anche Asier Illarramendi, probabilmente il giocatore di maggior talento in tutta la rosa. Contro il Levante sarà assente anche un altro centrocampista titolare, Igor Zubeldia, squalificato.

Il Levante di Paco López si è molto complicato la vita nella seconda metà della classifica perdendo le ultime tre partite consecutive. Le più preoccupanti sono state le ultime due, contro il Leganes (1-0) e contro il Villarreal (2-0). Non solo non è riuscito a segnare nemmeno un gol ma ha anche ceduto punti a due avversarie dirette per la salvezza. La squadra di Valencia è al momento in 15ª posizione con un margine di cinque punti sulla soglia della retrocessione.

Il pronostico

Il Levante, senza particolari assenze, giocherà una trasferta complicata all’Anoeta ma contro una squadra priva di molti dei suoi più influenti titolari. Potrebbe uscirne una partita relativamente equilibrata, con la Real Sociedad soltanto leggermente favorita per ragioni ambientali e qualità complessiva della rosa. Sandro Ramírez potrebbe avere maggiore fortuna e trovare il gol che non è ancora riuscito a segnare con la Real Sociedad, nemmeno nelle ultime tre partite giocate da titolare.

Le probabili formazioni

REAL SOCIEDAD (4-3-3): Rulli; Theo Hernández, Hector Moreno, Raul Navas, Zaldúa; Ruben Pardo, Merino, Zurutuza; Oyarzabal, Januzaj, Sandro Ramirez.
LEVANTE (5-3-2): Oier; Luna, Cabaco, Rober Pier, Coke, Moses Simon; Campaña, Bardhi, Rochina; Morales, Mayoral.

PROBABILE RISULTATO: 2-1