Sassuolo-Napoli, Serie A (domenica)

Serie A
Serie A

Sassuolo-Napoli è la partita di questa domenica di Serie A che si giocherà alle 18.00: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico.

SASSUOLO – NAPOLI | domenica ore 18:00

La partita persa contro la Juventus è stata inevitabilmente condizionata dall’espulsione nel primo tempo del portiere Meret, eppure nonostante l’inferiorità numerica il Napoli ha retto e alla fine in dieci contro dieci avrebbe raggiunto anche il 2-2 finale se Insigne non avesse sbagliato il calcio di rigore. In settimana la squadra allenata da Ancelotti si è rifatta in Europa League – ormai principale obiettivo stagionale – vincendo 3-0 l’andata degli ottavi di finale contro il Salisburgo. Una vittoria netta che ha confermato la facilità con cui la squadra in questo periodo riesce a costruire occasioni da gol, a dire il vero soprattutto quando gioca in casa, ma allo stesso ha confermato qualche scricchiolio in difesa rispetto all’ultimo periodo. Solo le parate di Meret hanno permesso al Napoli di non subire gol contro il Salisburgo.

In campionato il Napoli affronterà il Sassuolo, che a quota 31 punti è ormai sicuro della salvezza, ma che nell’ultimo periodo sta deludendo parecchio sotto il profilo dei risultati. Nelle ultime cinque giornate ha raccolto appena due punti, inoltre ha vinto una sola partita delle ultime 10 giocate al Mapei Stadium (6 pareggi e 3 sconfitte). La squadra allenata da De Zerbi prova sempre a proporre il suo calcio offensivo basato sul possesso palla, una scelta che però non ha pagato soprattutto contro le squadre di alta classifica visto che ha perso cinque delle ultime sei partite contro le prime quattro della Serie A (pareggiando l’altra), e restando a secco di gol in tutte le quattro più recenti.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore del Sassuolo De Zerbi dovrà rinunciare al portiere titolare Consigli per squalifica, al suo posto ci sarà Pegolo. Ancora indisponibile Marlon, al centro della difesa verrà confermato il terzino Peluso con Ferrari, mentre Lirola e Rogerio giocheranno sugli esterni. A centrocampo è possibile un turno di riposo per Sensi che in settimana non si è allenato, i titolari dovrebbero così essere Duncan, Locatelli e Magnanelli. Da quando è partito Boateng il Sassuolo ha rinunciato al “falso nueve”, alternando Babacar e Matri al centro dell’attacco: per questa partita il primo è favorito sul secondo, mentre non ci sono dubbi sugli esterni che saranno Berardi e Djuricic.

Dall’altra parte Ancelotti dovrebbe fare turn over. Giovedì ci sarà la partita di ritorno contro il Salisburgo, la partita di andata è stata vinta 3-0, un risultato difficilmente recuperabile, ma è sempre e comunque consigliabile dosare le energie e così potrebbe esserci spazio per Chiriches in difesa, Diawara a centrocampo, Ounas e Verdi sulle fasce d’attacco. Insigne dovrebbe giocare in coppia con Milik.

Il pronostico

Il Sassuolo deludente nell’ultimo periodo e sempre in difficoltà finora contro le “grandi” potrebbe andare incontro a una nuova sconfitta: il Napoli è favorito per la vittoria.

Le probabili formazioni di Sassuolo-Napoli

SASSUOLO (4-3-3): Pegolo; Lirola, Peluso, Ferrari, Rogerio; Magnanelli, Duncan, Locatelli; Berardi, Babacar, Djuricic.
NAPOLI (4-3-3): Ospina; Malcuit, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam; Ounas, Diawara, Fabian Ruiz, Verdi; Insigne, Milik.

PROBABILE RISULTATO: 1-2