Getafe-Huesca, Liga spagnola (sabato)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Getafe-Huesca è una partita tra due squadre in buona forma ma distantissime in classifica: il Getafe è quarto (!), l’Huesca ultimo.

GETAFE – HUESCA | sabato ore 20:45

Il Getafe di José Bordalás non perde una partita di campionato dalla fine di gennaio, e nel 2019 ne ha perse soltanto due su nove. Il suo stile di gioco molto difensivo, basato su una solidissima organizzazione tattica, ha permesso alla squadra di raggiungere addirittura il quarto posto. E proprio questa attitudine si è dimostrata efficacissima anche contro avversari tecnicamente molto più attrezzati. Nel turno di campionato scorso, al Benito Villamarin, il Getafe ha battuto 2-1 il Betis, segnando entrambi i gol nel primo tempo e difendendo il risultato nel secondo, senza rinunciare ad attaccare in contropiede. È stata la seconda vittoria consecutiva, la terza nelle ultime quattro giornate.

Anche l’Huesca, ultimo in classifica, viene da una vittoria e sta attraversando il suo miglior momento stagionale, quasi per assurdo. Quattro delle sue uniche cinque vittorie stagionali le ha ottenute nel 2019, tre nelle ultime cinque giornate. La settimana scorsa all’Alcoraz ha battuto per 2-1 addirittura il Siviglia. È stata una partita decisa in pieno tempo di recupero. Andato in vantaggio dopo pochi minuti, l’Huesca ha subìto il gol del pareggio all’83°, su calcio di rigore. A due minuti il Siviglia ne ha segnato un altro, poi annullato per fuorigioco dopo consultazione al VAR. La verifica aveva richiesto molto tempo e l’arbitro ha quindi deciso di concedere molto tempo di recupero. Al settimo minuto di recupero l’argentino Ezequiel Ávila ha clamorosamente segnato il gol della vittoria, in contropiede.

La vittoria contro il Siviglia è però costata molto in termini di fatica, impiego di risorse e sanzioni disciplinari. Al Coliseum non giocherà a causa di una squalifica il centrale Jorge Pulido, uno dei calciatori più attivi anche in chiave offensiva (due assist nelle ultime due partite). Si è inoltre fatto male il terzino Jorge Miramón, a partita in corso (ha lasciato il posto proprio ad Ávila). E restano indisponibili per infortunio gli altri difensori Pablo Ínsua e Luisinho (rottura del crociato per entrambi), il centrocampista Christian Rivera e il trequartista Gonzalo Melero.

Il pronostico

Ultimamente al Getafe riesce bene quasi tutto. Le assenze prolungate di Bergara e Ndiaye non hanno indebolito il centrocampo quanto si temeva. E l’ottimo momento di forma degli attaccanti Jaime Mata (cinque gol e due assist nelle ultime quattro partite) e Jorge Molina (due gol e un assist nelle ultime quattro) induce a ritenere probabile una vittoria del Getafe. L’Huesca potrebbe tuttavia ancora una volta trarre giovamento dall’ottimo momento di forma di Ávila (quattro gol nelle ultime cinque partite) per provare a segnare quantomeno un gol.

Le probabili formazioni

GETAFE (4-4-2): David Soria; Damian Suarez, Djené, Cabrera, Antunes; Arambarri, Maksimovic, Portillo, Foulquier; Mata, Molina.
HUESCA (3-4-1-2): Santamaría; Etxeita, Musto, Diéguez; Akapo, Herrera, Moi Gómez, Galán; Juanpi; Gallego, Ávila.

PROBABILE RISULTATO: 2-1