Frosinone-Torino, Serie A (domenica)

Serie A
Serie A

Frosinone-Torino è una partita della domenica della ventisettesima giornata di Serie A, si gioca alle 15.00: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico.

FROSINONE – TORINO | domenica ore 15:00

Frosinone-Torino è la partita tra una squadra che ha deluso in casa nel corso dell’intera stagione e un’altra che in trasferta ha invece ottenuto risultati più che soddisfacenti, perdendo una sola volta finora all’Olimpico contro la Roma, pareggiando però qualche partita di troppo. Le ultime quattro vittorie consecutive ottenute in casa hanno permesso al Torino di riproporsi prepotentemente in zona Europa League, e anche la zona Champions League continuando così non è preclusa. A questo proposito la trasferta di Frosinone sarà molto importante: in caso di vittoria il Torino potrà anche sognare qualcosa in più del sesto posto.

Il periodo è senza dubbio esaltante per il Torino che arriva a giocare questa partita con grande fiduca: non subisce gol da sei partite consecutive, record per il club in un singolo campionato di Serie A. La squadra allenata da Mazzarri è inoltre quella con la striscia aperta più lunga di partite senza subire gol nei cinque maggiori campionati europei. Il limite della squadra è stato finora quello di pareggiare ben 10 volte in trasferta, nessuno in Europa ne ha totalizzati di più. Qualche vittoria in più sarebbe bastata per cambiare volto alla classifica, ma c’è ancora tempo per cambiare.

Le ultime notizie sulle formazioni

Frosinone e Torino giocheranno questa partita con lo stesso modulo, il 3-5-2. L’allenatore Baroni dovrà fare a meno dello squalificato Cassata, impiegato con continuità nell’ultimo periodo. Fuori per infortunio Dionisi, Ghiglione e Cassata. La difesa dovrebbe essere quella consueta con Capuano, Salamon e Goldaniga, mentre sugli esterni dovrebbero giocare Paganini a destra e Molinaro a sinistra. A centrocampo potrebbe rivedersi Maiello con Chibsah e Viviani, in attacco Pinamonti è favorito su Ciofani. Unico sicuro del posto è Ciano.

Dall’altra parte l’allenatore del Torino Mazzarri recupera Aina che è tornato ad allenarsi in gruppo ma dovrebbe accomodarsi in panchina lasciando il posto a De Silvestri a destra e Ansaldi a sinistra. A centrocampo potrebbe perdere il posto da titolare Lukic che in settimana ha accusato un problema fisico, al suo posto con Rincon e Meitè ci sarà Baselli. Confermatissima la difesa con Izzo, Nkooulou e Moretti nonostante il recupero di Djidji, in attacco Zaza insidia Iago Falque per un posto da titolare con Belotti.

Il pronostico

Il Frosinone ha il peggiore attacco interno del campionato di Serie A con appena otto gol segnati, nei cinque maggiori campionati europei solo l’Huddersfield ha fatto peggio. Sbloccarsi contro la squadra allenata da Mazzarri che ha sempre mantenuto la porta inviolata nelle ultime sei partite sarà difficile, motivo per cui il Torino parte favorito per la vittoria. Sarà difficile vedere tanti gol e spettacolo, più probabili le ammonizioni: si sfidano la squadra che ha commesso più falli in questo campionato (Torino, 433) e quella con più calciatori differenti ammoniti (Frosinone, 25).

Le probabili formazioni di Frosinone-Torino

FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Capuano, Salamon, Goldaniga; Paganini, Chibsah, Viviani, Maiello, Molinaro; Ciano, Pinamonti.
TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti; De Silvestri, Baselli, Rincon, Meitè, Ansaldi; Iago Falque, Belotti.

PROBABILE RISULTATO: 0-2