Perugia-Verona, Serie B (venerdì)

I pronostici sulle partite di calcio della Serie B
I pronostici sulle partite di calcio della Serie B, il campionato italiano di calcio di seconda divisione

Perugia-Verona è la prima partita della ventisettesima giornata di Serie B, si gioca venerdì sera alle 21.00: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici. Questa partita verrà trasmessa in diretta tv da Rai Sport e in streaming su Rai Play.

PERUGIA – VERONA | venerdì ore 21:00

L’anticipo del venerdì di Serie B sarà molto importante in zona playoff, si sfidano due squadre con ambizioni di alta classifica separate al momento da quattro punti, con il Perugia che ha però giocato una partita in meno del Verona.

Il cammino del Perugia nel girone di ritorno è stato parecchio discontinuo: in casa la squadra allenata da Nesta ha perso le prime tre partite consecutive, mentre in trasferta ha vinto tre partite su tre. Dopo la vittoria in trasferta nel turno infrasettimanale finalmente il Perugia è riuscito a confermarsi anche in casa nello scorso turno di campionato battendo la Salernitana e resistendo in dieci nel secondo tempo nonostante l’espulsione di Sadiq. Una dimostrazione di forza che mette paura al Verona, alle prese con una lunga lista di indisponibili che rendono la squadra allenata da Grosso meno competitiva nella fase cruciale del campionato. Pur avendo vinto tre delle ultime quattro partite, la più recente approfittando della crisi del Venezia, il Verona non può ritenersi soddisfatto del cammino nel girone di ritorno perché finora ha fallito contro le squadre di bassa classifica, motivo per cui per conquistare la promozione dovrà fare il pieno nei futuri scontri diretti contro Palermo, Brescia e Pescara che non saranno certo semplici.

Per quanto riguarda le probabili formazioni, l’allenatore del Perugia Nesta dovrà fare sicuramente a meno dell’attaccante di proprietà della Roma Sadiq, squalificato. Al suo posto con Han potrebbe giocare Melchiorri, senza scartare l’ipotesi Vido. Kingsley può essere invece una soluzione per tornare titolare a centrocampo. In difesa a destra dovrebbe giocare Mazzocchi al posto di Rosi. Vitale, Marrone, Zaccagni, Di Gaudio, Ragusa, Crescenzi, Matos e Munari formano invece la lunghissima lista di indisponibili del Verona, con Grosso che ha gli uomini contati e dovrà fare di necessità virtù.

Il pronostico

Il Perugia potrebbe approfittare dell’emergenza del Verona ed evitare quanto meno la sconfitta in una partita in cui vista la qualità degli attacchi tutte e due le squadre dovrebbero fare gol.

Come vedere Perugia-Verona in diretta TV o in streaming

Perugia-Verona si potrà vedere alle 21:00 in diretta su DAZN (il primo mese è gratuito), la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione delle partite di Serie B in esclusiva per l’Italia. L’esclusiva non riguarda soltanto gli anticipi del venerdì, che verranno trasmessi in chiaro dalla Rai. Questa partita sarà visibile su Rai Sport e anche in streaming su internet con Rai Play.

Le probabili formazioni di Perugia-Verona

PERUGIA (4-3-1-2): Gabriel; Mazzocchi, Gyomber, Sgarbi, Falasco; Kingsley, Carraro, Dragomir; Verre; Han, Melchiorri.
VERONA (4-3-3): Silvestri; Faraoni, Dawidowicz, Bianchetti, Balkovec; Gustafson, Colombatto, Henderson; Lee, Pazzini, Di Carmine.

PROBABILE RISULTATO: 2-1