Valencia-Krasnodar, Europa League (giovedì)

I pronostici sulle partite di calcio della Europa League

Valencia-Krasnodar è una partita valida per l’andata degli ottavi di finale di Europa League: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

VALENCIA – KRASNODAR | giovedì ore 21:00

Il Valencia si è recentemente qualificato per la finale della Coppa del Re, ha vinto gli ultimi tre match disputati in casa e, più in generale, arriva da ben undici risultati utili consecutivi.

Da alcuni anni, il Futbol’nyj Klub Krasnodar – da non confondere con il Kuban, altra società calcistica di quella città, che è fallita al termine della passata stagione e sta ripartendo dalle serie minori – si è insediato nelle prime posizioni della classifica del massimo campionato russo. In questo momento, però, non è brillantissimo: senza successi da sette partite, si avvicina senza molta fiducia all’andata degli ottavi di finale di Europa League, competizione in cui è attesa da un nuovo ostacolo duro, dopo aver superato i sedicesimi ottenendo due pareggi contro il Bayer Leverkusen, reo di non aver saputo mettere a frutto un dominio territoriale apparso evidente in entrambe le sfide.

Gli ospiti, peraltro, saranno costretti a fare a meno di Mauricio Pereyra, calciatore importante per Murad Musaev. In alcuni momenti, comunque, potrebbero mettersi in mostra e brillare a livello offensivo. Essendo contemporaneamente privo di Ezequiel Garay, Facundo Roncaglia e Geoffrey Kondogbia, infatti, il Valencia faticherà a organizzare in modo ottimale la fase di contenimento.

Per larghi tratti, però, i padroni di casa dovrebbero gestire il pallone e creare enormi problemi ai propri avversari, grazie alle giocate di due punte e altrettanti esterni di centrocampo propositivi, nonché con le sovrapposizioni di Daniel Wass, già capace di segnare in Europa League contro il Krasnodar nella stagione 2016-2017, quando indossava la maglia del Celta Vigo.

Il pronostico

Entrambe le squadre hanno buone possibilità di segnare. I gol complessivi saranno presumibilmente almeno tre. Una vittoria del Valencia è probabile.

Le probabili formazioni di Valencia-Krasnodar

VALENCIA (4-4-2): Neto; Wass, Gabriel, Diakhaby, Gayà; Soler, Coquelin, Parejo, Cheryshev; Sobrino, Gameiro.
KRASNODAR (4-3-3): Safonov; Petrov, Martynovich, Spajic, Ramirez; Olsson, Kaboré, Gazinskiy; Wanderson, Ari, Claesson.

PROBABILE RISULTATO: 3-1