I pronostici di lunedì 4 marzo

pronostici
pronostici

I pronostici di lunedì 4 marzo: ci sono i posticipi di Serie B, Liga e Championship più altre partite in giro per l’Europa.

La settimana inizia con un lunedì meno ricco del solito: si giocano i posticipi soltanto in Liga, Serie B e Championship, ma le partite non mancano in altri campionati minori. Da domani tornano le coppe europee: iniziano i turni di ritorno degli ottavi di finale di Champions League, poi sarà la volta dell’andata degli ottavi di Europa League.

Tornando a oggi nella Liga si affrontano Leganes e Levante che hanno 30 punti in classifica e che baderanno principalmente a non perdere. Pareggio che non è da escludere anche nel postiticpo di Serie B in cui si affrontano una squadra in lotta per la promozione, il Livorno, che però in casa sta facendo molto bene, e il Benevento che può agganciare la zona promozione diretta.

In Championship lo Sheffield United terzo in classifica in caso di vittoria potrà raggiungere al secondo posto, l’ultimo che assicura la promozione diretta in Premier League, il Leeds. Lo Sheffield Wednesday però è in serie positiva e vincendo potrebbe riaprire i giochi per una qualificazione ai playoff che solo qualche settimana fa era difficile anche solo da immaginare.

Lo Sheffield United è la squadra più in forma della Championship (sette vittorie, due pareggi e una sola sconfitta nelle ultime dieci partite) e ha vinto le ultime tre partite di campionato senza subire gol. In trasferta ha perso solo una volta nelle ultime nove partita, ed è la terza formazione con più gol fuori casa. Lo Sheffield Wednesday ha mantenuto la porta inviolata in sei delle ultime nove partite: sarà un’altra partita di questo lunedì sulla carta molto equilibrata.

In Germania nella Zweite Liga l’Amburgo terzo in classifica in lotta per la promozione diretta ha una partita sulla carta abbordabile contro il Greuther Furth che a quota 29 punti ha un vantaggio per ora abbastanza cospicua sulla zona retrocessione.

In Danimarca il Midtjylland deve rispondere alla vittoria del Copenaghen battendo il Nordsjaelland che però ha vinto le ultime due partite ed è una squadra che segna con grande facilità. Con 36 gol fatti e 34 subiti su 23 partite giocate, quando in campo c’è il Nordsjaelland i gol non mancano mai e anche stavolta i gol non dovrebbero mancare. Gol attesi anche in Jong Az-Volendaam di Eerste Divisie.

Il Metz primo in classifica affronta una trasferta non semplice in casa del Le Havre che però ultimamente se la passa male, tre pareggi e poi due sconfitte consecutive dopo l’eliminazione dalla Coppa di Francia per 3-0 contro il Vitre.

Il Trabzonspor potrebbe quanto meno evitare la sconfitta contro il Kasimpasa in crisi, sempre sconfitto nelle ultime sei giornate. Le cessioni di Eduok and Diagne hanno indebolito la squadra, e in questa partita mancheranno anche Tobias Heintz e Bangaly-Fode Koita per squalifica. L’Alanyaspor in crescita nel girono di ritorno non dovrebbe avere problemi contro l’Alanyaspor ultimo in classifica.

La scelta del Veggente

Amburgo vincente in Amburgo-Greuther Furth, Zweite Liga, ore 20:30

Le vincenti

Alanyaspor o pareggio (in Akhisar Belediye-Alanyaspor, Super Lig, ore 18:00)
Trabzonspor o pareggio (in Kasimpasa-Trabzonspor, Super Lig, ore 18:00)
Midtjylland (in Midtjylland-FC Nordsjaelland, Superligaen, ore 19:00)
Benevento o pareggio (in Livorno-Benevento, Serie B, ore 20:30)
Metz o pareggio (in Le Havre-Metz, Ligue 2, ore 20:45)
Sheffield United o pareggio (in Sheffield Wednesday-Sheffield United, Championship, ore 20:45)

Le partite da almeno un gol per squadra

Jong AZ Alkmaar-Volendam, Eerste Divisie, ore 20:00
Midtjylland-FC Nordsjaelland, Superligaen, ore 19:00

Le partite da almeno tre gol complessivi

Kasimpasa-Trabzonspor, Super Lig, ore 18:00

Il “clamoroso”

Pareggio (in Leganes-Levante, Liga, ore 21:00)