Borussia Dortmund-Tottenham, Champions League (martedì)

Champions League
I pronostici sulle partite di calcio della Champions League, la più importante competizione d'Europa per squadre di club

Borussia Dortmund-Tottenham è l’altra partita di ritorno degli ottavi di finale di Champions League in programma martedì sera: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico. L’andata l’ha vinta il Tottenham con il risultato di 3-0.

BORUSSIA DORTMUND – TOTTENHAM | martedì ore 21:00

Il Borussia Dortmund non è mai riuscito nella sua storia europea a recuperare uno svantaggio di tre gol dalla partita di andata, e dopo il secco 3-0 subito a Wembley del Tottenham centrare la rimonta sarà molto complicato. Nel corso di questa stagione la squadra allenata da Favre sempre in Champions League è però riuscita a vincere 4-0 contro una squadra tosta in difesa come l’Atletico Madrid: una partita da cui proverà a prendere ispirazione, anche se nell’ultimo periodo i risultati sono stati tutt’altro confortanti. Di positivo c’è che pure il Tottenham non se la passa benissimo al momento.

La partita di andata

Nel corso del primo tempo la partita è stata equilibrata ed è stato il Borussia Dortmund ad andare più vicino al gol del vantaggio in un paio di occasioni. Poi però nel secondo tempo il Tottenham ha dominato il gioco e dopo essere passato in vantaggio grazie a un gol di Son ha steso il Borussia Dortmund grazie ad altri due gol di Vertonghen e Llorente. Un risultato forse troppo pesante per il Borussia Dortmund, ma una vittoria sostanzialmente meritata per il Tottenham.

Cos’è successo nel frattempo

I risultati di Borussia Dortmund e Tottenham dopo la partita di andata sono stati tutt’altro che esaltanti. Il Borussia Dortmund si è fatto raggiungere al primo posto in Bundesliga dal Bayern Monaco pareggiando in casa del Norimberga ultimo in classifica e perdendo poi contro l’Augsburg quartultimo nell’anticipo di venerdì scorso. Il Tottenham, che era tornato addirittura in corsa per la vittoria del titolo, ha perso in trasferta contro Burnley e Chelsea e non è andato oltre il pareggio 1-1 in casa contro l’Arsenal sabato scorso, non senza fortuna. Il pareggio è arrivato grazie a un calcio di rigore viziato da un fuorigioco di partenza di Kane, poi l’Arsenal ha sbagliato il calcio di rigore del possibile 1-2 negli ultimi minuti di gioco.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore del Borussia Dortmund Favre pur consapevole della necessità di segnare tre gol dovrebbe inizialmente tenere in panchina il fromboliere della sua squadra Paco Alcarer, a segno anche venerdì scorso, preferendogli Götze nel ruolo di “falso nueve” con Reus, Sancho e Guerreiro sulla trequarti. Nel secondo tempo, quando nelle sperenze dell’allenatore ci sarà poi da sferrare gli attacchi finali, Paco Alcacer potrebbe entrare al posto di un difensore, con l’arretramento sulla fascia di Rafa Guerreiro. Rispetto all’andata in difesa ci sarà Akanji che farà coppia con Zagadou, mentre i terzini saranno Wolf e Diallo. A centrocampo i titolari dovrebbero essere Delaney e Witsel. Assenti per infortunio Piszczek e Pulišić, anche se quest’ultimo è in via di recupero.

Nel Tottenham mancherà ancora Dele Alli a centrocampo, il modulo scelto da Pochettino sarà molto probabilmente il 3-4-1-2 con Alderweireld, Sánchez e Vertonghen centrali, Aurier e Rose sulle fasce e Davies con Sissoko a protezione della difesa. La manovra offensiva sarà affidata al trequartista Eriksen e ai due attaccanti Kane (assente all’andata) e Son (nove gol nelle ultime undici partite).

Il pronostico

Il Tottenham è in calo, soprattutto a livello difensivo non sembra avere grandi certezze e ha perso le ultime tre trasferte ufficiali subendo sempre almeno due gol. Il Borussia Dortmund pure non è nel suo momento migliore della stagione, anzi, ma quanto meno quando gioca in casa riesce a dare sempre il massimo e lo ha dimostrato battendo il Bayer Leverkusen 3-2 nell’ultima partita giocata in casa. In questa stagione in ben dieci occasioni è riuscito a segnare almeno tre gol, quelli che servirebbero per provare a rimontare la sconfitta di andata. Il problema sarà impedire al Tottenham di Harry Kane di segnare, perché a quel punto per qualificarsi servirebbe vincere con quattro gol di scarto (5-1), un’impresa sulla carta impossibile. Il Borussia Dortmund dovrebbe vincere questa partita di ritorno ma non impedire al Tottenham di fare gol.

Le probabili formazioni di Borussia Dortmund-Tottenham

BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1): Bürki; Wolf, Akanji, Zagadou, Diallo; Delaney, Witsel; Reus, Sancho, Guerreiro; Götze.
TOTTENHAM (3-4-1-2): Lloris; Alderweireld, Sánchez, Vertonghen; Aurier, Davies, Sissoko, Rose; Eriksen; Son, Kane.

PROBABILE RISULTATO: 3-1