Eibar-Celta Vigo, Liga spagnola (domenica)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

L’Eibar ha un vantaggio di sei punti sul Celta Vigo, che si ritrova in zona retrocessione e senza Iago Aspas, infortunato.

EIBAR – CELTA VIGO | domenica ore 12:00

Dopo la rovinosa sconfitta interna per 4-1 contro il Levante il Celta Vigo la settimana scorsa è riuscito a tornare dal Mendizorrotza con un pareggio per 0-0 contro l’Alaves di Abelardo. È un periodo in cui non butta benissimo, al Celta, e di positivo c’è se non altro il fatto di non aver preso gol dopo averne subiti sette in due partite. L’evoluzione dell’infortunio di Iago Aspas a un polpaccio è stata definita incoraggiante da parte dello staff medico del Celta. Aspas manca da quasi due mesi: la sua assenza è coincisa con una discesa verticale della squadra in classifica. Stando così le cose, in pochi credono che al suo rientro il centravanti spagnolo troverà ancora Miguel Cardoso alla guida della squadra (era subentrato all’argentino Antonio Mohamed, a novembre scorso).

L’Eibar viene da una sconfitta per 1-0 nel derby basco al San Mamés contro l’Athletic Bilbao, che lo ha così scavalcato in classifica. È stata una partita relativamente equilibrata ma molto condizionata dal gol segnato dall’Athletic dopo appena quaranta secondi. Trascorsi i primi venti minuti l’Eibar si è riorganizzato un po’ meglio in difesa e ha anche cercato di combinare qualcosa in fase offensiva.

La squadra allenata da José Luis Mendilibar tende a mostrare il meglio di sé nelle partite giocate in casa. Al municipal de Ipurúa non perde una partita di campionato dalla fine di settembre scorso, e in generale ne ha perse soltanto due in tutta la stagione. Contro il Celta Vigo dovrebbe ormai essere pronto a giocare il portiere Marko Dmitrovic, titolare nella prima parte della stagione ma poi a lungo assente per una pubalgia e di recente per un altro infortunio muscolare.

Il pronostico

L’Eibar ha vinto due delle tre partite più recenti giocate all’Ipurúa (contro l’Espanyol e il Girona), e ha pareggiato la terza (contro il Getafe). In queste stesse tre partite ha segnato complessivamente otto gol. Eibar-Celta Vigo è una partita da almeno un gol per squadra, tanto più in considerazione del bisogno del Celta di cercare di ottenere punti per risalire in classifica ed esporsi a maggiori rischi pur di segnare. Probabilmente si vedranno anche molti calci d’angolo, dal momento che entrambe le squadre sono molto inclini a sviluppare il gioco lungo le fasce. Il Celta è peraltro una tra le prime tre squadre della Liga per numero di cross intercettati, e l’Eibar quella che finora ne ha fatti di più in assoluto, di cross.

Le probabili formazioni

EIBAR (4-4-2): Dmitrovic (o Riesgo); Ruben Peña, Arbilla, Ramis, José Angel; Cucurella, Pape Diop, Joan Jordan, Orellana; Charles Dias, Sergi Enrich.
CELTA VIGO (3-4-3): Rubén Blanco; Costas, Araujo, Hoedt; Hugo Mallo, Lobotka, Yokuslu, Juncà; Brais Mendez, Boufal, Maxi Gómez.

PROBABILE RISULTATO: 1-1