Le prime pagine sportive di oggi, in Italia e in Europa

I principali giornali sportivi italiani aprono con le reazioni a una lettera diffusa dall’attaccante dell’Inter Mauro Icardi sui suoi profili social. Nella lettera, in buona sostanza, Icardi si difende dalle accuse di non avere interesse per l’Inter e di non volere giocare per capriccio. “Ho giocato con dolori fisici che mi portavano alle lacrime dopo la partita, e nei giorni seguenti”, scrive Icardi, e aggiunge: “non so se in questo momento ci sia amore e rispetto verso l’Inter e verso di me da parte di alcuni che prendono le decisioni”. Icardi non gioca una partita da Parma-Inter del 9 febbraio scorso: da allora, senza di lui, l’Inter ne ha giocate quattro (tre vittorie e un pareggio).

[envira-gallery id=”85264″]

Le sezioni sportive dei principali giornali britannici danno ampio risalto all’esonero di Claudio Ranieri da allenatore del Fulham. Era stato assunto a novembre scorso ma i risultati della squadra non sono stati ritenuti all’altezza delle aspettative della dirigenza. Il Fulham è in penultima posizione, e mercoledì scorso ha perso contro il Southampton, quartultimo. “Dilly ding, dilly dong, Ranieri gone”, titola il Telegraph, citando un’espressione usata da Ranieri in una vecchia conferenza stampa da allenatore del Leicester.

I giornali sportivi spagnoli, come spesso accade, si dividono sulla notizia di apertura. Quelli catalani celebrano ancora le rinnovate ambizioni e la recente vittoria del Barcellona in Coppa del Re contro il Real Madrid. AS si concentra invece sulla notizia della squalifica di Sergio Ramos per due giornate in Champions League. Dovesse eliminare l’Ajax, come probabile, il Real Madrid giocherà l’andata dei quarti senza Ramos. Aveva dichiarato di essersi fatto ammonire di proposito nella partita di andata degli ottavi vinta ad Amsterdam per 2-1 contro l’Ajax.