Lazio-Roma, Serie A (sabato)

Serie A
Serie A

Lazio-Roma è l’ultima partita in programma in questo sabato di Serie A, si gioca alle 20.30 ed è anche una delle più attese e importanti di questa giornata di campionato: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico.

LAZIO – ROMA | sabato ore 20:30

Lazio-Roma è una partita sempre importante, quest’anno arriva in un periodo cruciale della stagione di entrambe le squadre e il risultato avrà un valore ancora maggiore per via della classifica. La Lazio solo in caso di vittoria potrebbe realmente riaprire il discorso per la qualificazione alla prossima Champions League, mentre la Roma con i tre punti eliminerebbe forse definitivamente una diretta concorrente per il terzo o quarto posto.

Questo potrebbe aumentare sensibilmente il nervosismo e la tensione per una partita che già di per sé è sempre stata piena di cartellini gialli e rossi: in particolare dalla stagione 1994/95 il derby di Roma è la partita che ha visto più cartellini rossi in Serie A: 33 (20 ricevuti dalla Lazio, 13 dalla Roma).

La Roma sotto il profilo dei risultati ci arriva meglio: ha vinto le ultime quattro partite ufficiali mentre la Lazio nello stesso parziale ha perso tre volte e pareggiato una. Inoltre la Roma ha perso solo uno degli ultimi dodici derby di Serie A contro la Lazio (sette vittorie e quattro pareggi), parziale in cui ha realizzato 21 gol (1.8 di media a partita). Ogni derby ha però una storia a sé e va comunque notato come la Roma sia stata per stessa ammissione di Di Francesco molto fortunata a vincere contro Bologna e Frosinone, partite in cui ha giocato male e in cui ha confermato i soliti limiti a livello difensivo. La Lazio ha invece pareggiato nell’andata della semifinale contro il Milan, ma lo ha fatto giocando molto bene e sfiorando il gol in più occasioni.

Proprio la partita di Coppa Italia potrebbe però alla lunga farsi sentire sulla tenuta fisica dei calciatori della Lazio, che tra l’altro deve fare i conti con degli acciacchi che nelle ultime settimane hanno colpito quasi tutti i titolari.

Le ultime notizie sulle formazioni

Bastos, Parolo e Milinkovic Savic sono tornati ad allenarsi in gruppo e giocheranno titolari, e a sorpresa anche Luis Alberto potrebbe essere chiamato in causa anche se è Correa il favorito per una maglia da titolare al fianco di Immobile. Tra gli acciaccati c’è pure Marusic, in ballottaggio con Romulo per il posto da titolare sulla fascia destra di centrocampo, sull’altro lato ci sarà Lulic recuperato da un fastidio al ginocchio.

Dall’altra parte invece l’allenatore della Roma Di Francesco nonostante la pretattica fatta in conferenza stampa non sembra avere particolari dubbi di formazione. Il modulo sarà il 4-3-3 e in campo scenderà la stessa formazione che ha battuto il Porto nella partita diandata degli ottavi di finale di Champions League, fatta eccezione per il portiere Olsen al posto di Mirante. Sulle fasce di difesa ci saranno Florenzi e Kolarov, mentre Manolas ha recuperato e sarà al centro della difesa con Fazio, favorito su Marcano. A centrocampo a meno di sorprese giocherà De Rossi nel ruolo di regista con Pellegrini e Cristante interni. L’attacco ancora privo dell’infortunato Cengiz Under, sarà formato da Zaniolo, Dzeko ed El Shaarawy. Tornano tra i convocati Karsdorp e Schick che potrebbero tornare utili a partita in corso.

Il pronostico

Sarà una partita probabilmente spettacolare, con gol, un alto numero di ammonizioni e chissà anche la solita espulsione.

Le probabili formazioni di Lazio-Roma

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Bastos, Acerbi, Radu; Romulo, Milinkovic, Leiva, Parolo, Lulic; Immobile, Correa.
ROMA (4-3-3): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini, De Rossi, Cristante; Zaniolo, Dzeko, El Shaarawy.

PROBABILE RISULTATO: 2-2