Lazio-Milan, Coppa Italia (martedì)

Coppa Italia
Coppa Italia

Lazio-Milan è la prima partita di andata delle semifinali di Coppa Italia, si gioca martedì alle 20.45: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico.

LAZIO – MILAN | martedì ore 21:00

Lazio e Milan arrivano a giocare questa partita di andata delle semifinali di Coppa Italia con uno stato d’animo e una condizione fisica e mentale diametralmente opposta. La squadra allenata da Simone Inzaghi è stata eliminata dall’Europa League e ha rallentato in campionato dove ha perso l’ultima partita giocata contro il Genoa. Il Milan è invece in ascesa, sta giocando bene e i due nuovi arrivati Paquetà e Piatek si sono subito non solo ambientati ma stanno contribuendo in modo decisivo al cambio di passo fatto dalla squadra nelle ultime settimane.

Dopo il periodo difficile vissuto tra fine novembre e inizio dicembre per via dell’alto numero di infortuni in difesa, con i ritorni in squadra di Romagnoli e Musacchio la fase di non possesso palla era migliorata notevolmente ma restava il problema del gol (tre pareggi per 0-0 contro Torino, Bologna e Frosinone), con gli arrivi di Paquetà e Piatek sono arrivati anche quelli. Higuain è già un lontano ricordo: Piatek ha segnato sette gol nelle ultime cinque partite ufficiali, smentendo subito chi affermava che non fosse pronto al salto dal Genoa al Milan. Anche il centrocampista brasiliano sta stupendo, non tanto per le sue indubbie qualità tecniche, quanto per la capacità di inserirsi subito negli schemi del Milan e comprendere tatticamente un calcio molto diverso da quello brasiliano.

E così dopo avere eliminato il Napoli dai quarti di finale di Coppa Italia, il Milan ha vinto nelle ultime tre giornate di Serie A portando la serie di risultati positivi a ben otto partite.

La Lazio ha risentito nelle ultime partite anche dell’alto numero di infortuni che hanno colpito quasi tutta la difesa e anche i due calciatori più importanti a livello offensivo e cioè Milinkovic Savic e Immobile. Per questa partita Inzaghi ha dei problemi soprattutto in difesa dove per via dei numerosi acciacchi ai centrali titolari, Acerbi a parte, sarà arretrato Lucas Leiva al centro della difesa.

Le ultime notizie sulle formazioni

Il modulo di gioco della Lazio sarà stavolta diverso, per l’alto numero di calciatori infortunati in difesa Simone Inzaghi opterà per una difesa a quattro con un centrocampo molto folto e il solo Immobile in attacco. Leiva arretrerà in difesa e giocherà al fianco di Acerbi per provare a contenere Piatek, mentre sulle fasce Romulo da una parte e Correa dall’altra raddoppieranno su Suso e Borini aiutando nelle coperture Marusic e Lulic. Le ripartenze saranno affidate al piede di Badelj che dovrà mettere in azione Immobile e sfruttare gli inserimenti di Milinkovic Savic e Parolo.

Dall’altra parte Gattuso confermerà per grandi linee la squadra che sta facendo benissimo in campionato con due soli cambi: Laxalt al posto di Rodriguez e Borini per Calhanoglu. Rispetto alla partita vinta contro l’Empoli tornerà dalla squalifica Suso che prenderà il posto di Castillejo.

Il pronostico

Il Milan è in gran forma e ha il morale molto alto, la Lazio è giù di tono sia dal punto di vista mentale che fisico, e sabato sera ha il derby contro la Roma. L’unico vantaggio sarà quello di non avere giocato nel weekend, motivo per cui c’è da aspettarsi una partenza lanciata e un primo tempo favorevole. Alla lunga però il Milan dovrebbe uscire fuori sfruttando anche la solidità della difesa e il fisico dei suoi centrocampisti Kessié e Bakayoko.

Le probabili formazioni di Lazio-Milan

LAZIO (4-5-1): Strakosha; Marusic, Lucas Leiva, Acerbi, Lulic; Romulo, Milinkovic Savic, Badelj, Parolo, Correa; Immobile.
MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Laxalt; Kessié, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Borini.

PROBABILE RISULTATO: 1-2