Levante-Real Madrid, Liga spagnola (domenica)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Dopo una settimana senza impegni il Real Madrid affronta il Levante al Ciutat de València, prima di due partite contro il Barcellona.

LEVANTE – REAL MADRID | domenica ore 20:45

Dopo la trasferta vincente ad Amsterdam contro l’Ajax nell’andata degli ottavi di ritorno di Champions League al Real Madrid non è riuscito di tenere il passo del Barcellona in campionato. Al Bernabeu contro il Girona la squadra allenata da Santiago Solari ha giocato un buon primo tempo, concluso in vantaggio di un gol, e ha attaccato anche all’inizio del secondo cercando di raddoppiare. Dopo un’ora il Girona si è rifatto sotto e ha segnato il gol del pareggio su calcio di rigore assegnato per fallo di mano di Sergio Ramos (poi espulso a fine partita per doppia ammonizioni). Al 75° il Girona ha segnato anche il secondo gol, dopo aver colpito anche un palo pochi minuti prima.

L’ingresso di Vinicius Junior e Gareth Bale, inizialmente rimasti in panchina, non ha migliorato le azioni del Real Madrid, che anzi si è disunito a centrocampo. L’avversario nella partita della venticinquesima giornata di Liga spagnola sarà il Levante, un’altra squadra da non poter sottovalutare, tanto più in trasferta. Poi, mercoledì prossimo, il Real affronterà il Barcellona al Bernabeu nella semifinale di ritorno di Coppa del Re, dopo l’1-1 dell’andata. Sabato prossimo la stessa partita si giocherà ancora una volta al Bernabeu, ma per la ventiseiesima giornata di campionato.

Il Levante viene da una netta vittoria per 4-1 al Balaídos contro il Celta Vigo. Raramente gli capita di ottenere risultati simili in trasferta, dove anzi non vinceva da ottobre scorso e aveva perso le ultime cinque partite consecutive tra campionato e Coppa del Re. La partita è stata tuttavia fortemente condizionata dall’assenza imprevista di Iago Aspas, il migliore della squadra avversaria, e dall’espulsione di Ryad Boudebouz all’inizio del secondo tempo. Il Levante si è limitato a resistere agli attacchi del Celta approfittando con lucidità e puntualità dei numerosi e vistosi errori difensivi degli avversari.

Per una consueta clausola presente nei contratti di prestito spagnoli l’attaccante Borja Mayoral, autore di un gol e di un assist contro il Celta Vigo, non potrà giocare contro il Real Madrid. A causa di infortuni muscolare il Levante è anche privo dei difensori titolari Sergio Postigo e Coke Andújar, che contro il Celta ha giocato un’ottima partita e ha segnato anche lui uno dei quattro gol. È ancora assente, e chissà ancora per quanto, il terzino sinistro Toño García, in arresto da due settimane con accuse di estorsione e minacce.

Come vedere Levante-Real Madrid in diretta TV o in streaming

Tutte le partite di Liga spagnola della stagione 2018-2019 si possono vedere in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione in esclusiva in Italia.

Il pronostico

Il Ciutat de València non è uno stadio facilissimo: il Levante ci ha perso due sole partite nelle ultime dieci giocate tra campionato e Coppa del Re (una delle quali contro il Barcellona). Dopo una settimana di allenamenti e nessun impegno agonistico il Real dovrebbe tuttavia riuscire a ottenere una vittoria e giocare una partita con tutti i suoi migliori titolari: Vinicius dall’inizio, magari, e Marcelo forse no, date le sue recenti difficoltà. Una vittoria misurata del Real Madrid non è scontata ma è l’ipotesi più probabile prima dei prossimi due impegni ravvicinati contro il Barcellona.

Le probabili formazioni

LEVANTE (3-5-2): Aitor Fernandez; Cabaco, Rúben Vezo, Róber Pier; Luna, Campaña, Bardhi, Rochina, Jason; Morales, Roger Martí.
REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Nacho Fernandez, Varane, Reguilón; Casemiro, Modric, Kroos; Lucas Vazquez, Vinicius, Benzema.

PROBABILE RISULTATO: 1-2