Espanyol-Huesca, Liga spagnola (venerdì)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Sia l’Espanyol che l’Huesca non hanno segnato nel turno di campionato più recente, e giocano contro nella prima partita della 25ª giornata.

ESPANYOL – HUESCA | venerdì ore 21:00

Nel turno di campionato scorso, in una partita che si presentava piuttosto complicata, l’Espanyol di Rubi è riuscito a ottenere un punto. Ha pareggiato 0-0 al Mestalla contro il Valencia, che veniva da un turno di Europa League in trasferta e presentava diversi segni di stanchezza. L’Espanyol ha giocato una partita fin troppo difensiva ma è stato in grado di resistere agli attacchi del Valencia, peraltro privo di uno dei suoi centravanti più forti (Rodrigo Moreno). E anche all’Espanyol ne mancava uno, Sergio García, che a causa di una lesione al tendine d’Achille non tornerà prima di fine marzo.

Nell’ultimo minuto del tempo di recupero al Mestalla è stato espulso nell’Espanyol il terzino Javi López, che giocava – leggermente fuori ruolo – per via dell’assenza del terzino titolare Didac Vilà, infortunato. Per la prima volta in campo dal primo minuto c’era il ventisettenne esterno cinese Wu Lei, arrivato dallo Shanghai SIPG per 2 milioni di euro. Non ha giocato una grandissima partita ma era già chiaro a tutti che servirà qualche partita per permettergli di adattarsi al calcio europeo, completamente diverso, che finora lui non ha mai conosciuto da giocatore. I migliori in campo, alla fin fine, sono stati il centrale David López e il portiere titolare Diego Lopez, ex Milan.

L’Huesca, ultimo in classifica, ha giocato lunedì scorso in casa contro l’Athletic Bilbao. Veniva da due sorprendenti vittorie consecutive, in cui era riuscito a segnare complessivamente sei gol senza subirne nemmeno uno. Contro l’Athletic ha perso 1-0 per un gol segnato da Raul Garcia su calcio di rigore poco prima del ventesimo. Non ha giocato una brutta partita, l’Huesca, ma in fase di conclusione non è stato abbastanza fortunato. In difesa ha rischiato di prendere gol in un altro paio di circostanze, in tentativi neutralizzati dal portiere Santamaría (ma anche in parte “sprecati” abbastanza ingenuamente dagli attaccanti dell’Athletic). All’Huesca mancherà per squalifica il terzino destro Jorge Miramón, assente per la prima volta in questo campionato.

Come vedere Espanyol-Huesca in diretta TV o in streaming

Tutte le partite di Liga spagnola della stagione 2018-2019 si possono vedere in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione in esclusiva in Italia.

Il pronostico

Per quanto visto nel turno di campionato scorso Espanyol-Huesca non sembrerebbe una partita destinata a finire con molti gol. L’Huesca sta comunque “macinando” più gioco, da qualche settimana a questa parte, e un gol di Enric Gallego o del “Chimy” Ávila – dipende da chi sarà in campo titolare – non è del tutto da escludere. Resta in ogni caso una partita da meno di tre gol, almeno sulla carta.

Le probabili formazioni

ESPANYOL (4-3-3): Diego López; Dídac Vilà, Mario Hermoso, David López, Rosales; Sergi Darder, Marc Roca, Granero; Sergio García, Borja Iglesias, Melendo.
HUESCA (4-3-3): Santamaría; Diéguez, Etxeita, Pulido, Javi Galán; Rivera, Juanpi, Moi Gómez; David Ferreiro, Gallego, Ávila (o Cucho Hernandez).

PROBABILE RISULTATO: 1-1