Bologna-Genoa, Serie A (domenica)

Serie A
Serie A

Bologna-Genoa è l’anticipo della domenica della ventitreesima giornata di Serie A, si gioca alle 12.30: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico.

BOLOGNA – GENOA | domenica ore 12:30

Sinisa Mihajlovic ha iniziato alla grande la sua seconda avventura alla guida del Bologna, vincendo uno a zero in casa dell’Inter. Tre punti di fondamentale importanza nella lotta per la salvezza dalla quale il Genoa non può ancora chiamarsi fuori nonostante la bella vittoria ottenuta contro l’Empoli e il successivo pareggio in casa con il Sassuolo. La sconfitta dell’Empoli nell’anticipo del giovedì contro la Lazio permetterebbe al Bologna con una vittoria di portarsi fuori dalla zona retrocessione, un’occasione che Mihajlovic non vorrà perdere, ma dovrà fare i conti con Prandelli che dopo i primi risultati negativi ha migliorato il rendimento della sua squadra e messo a posto la difesa con il passaggio al 4-4-2.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore del Bologna Mihajlovic recupera Helander e Mattielo dopo il turno di squalifica ma tutti e due potrebbero restare ugualmente in panchina. Nonostante l’infortunio del nuovo acquisto Lyanco infatti la linea di difesa dovrebbe essere formata da Mbaye, Danilo, Gonzalez e Dijks, ma i ballottaggi non mancano. Più sicurezze ci sono a centrocampo dove Pulgar giocherà da regista con Poli e Soriano schierati da interni. In attacco mancherà di sicuro l’infortunato Orsolini: nel 4-3-3 scontato l’utilizzo di Palacio e del recuperato Sanson, mentre Santader per via di un affaticamento al polpaccio sinistro potrebbe restare in panchina. In questo caso potrebbe giocare dal primo minuto il giovane Edera, che Mihajlovic ha già allenato ai tempi del Torino.

Dall’altra parte Prandelli deve fare i conti con l’assenza importante in difesa dello squalificato Romero, giovane che sta giocando molto bene e che ha attirato le attenzioni della Juventus. Al suo posto potrebbe giocare Gunter, a meno di un accentramento di Criscito con Pezzella schierato a sinistra. A centrocampo si va verso la conferma di Radovanovic e Lerager, favoriti su Veloso e Rolon, sulle fasce agiranno Lazovic e Bessa con Kouamé e il nuovo arrivato Sanabria in attacco.

Il pronostico

La vittoria di Milano contro l’Inter ha ridato grande fiducia e motivazioni al Bologna che può centrare un nuovo risultato positivo contro il Genoa, inevitabilmente indebolito dopo la cessione di Piatek e privo in difesa dello squalificato Romero.

Le probabili formazioni di Bologna-Genoa

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski; Mbaye, Danilo, Gonzalez, Dijks; Poli, Pulgar, Soriano; Palacio, Edera, Sansone.
GENOA (4-4-2): Radu; Biraschi, Zukanovic, Gunter, Criscito; Lazovic, Lerager, Radovanovic, Bessa; Kouamé, Sanabria.

PROBABILE RISULTATO: 1-1