Betis-Valencia, Coppa del Re (giovedì)

Coppa del Re
I pronostici sulle partite di calcio di Coppa di Spagna, la Coppa del Re ("Copa del Rey")

Betis-Valencia è la seconda partita di andata delle semifinali di Coppa del Re, si gioca giovedì alle 21.00: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici.

BETIS – VALENCIA | giovedì ore 21:00

Betis e Valencia si sfidano nello stadio Benito Villamarín nella partita di andata delle semifinali di Coppa del Re, una competizione che se vinta dà l’accesso automatico all’Europa League. La qualificazione in Europa è l’obiettivo di tutte e due le squadre per questa stagione, e conquistarla vincendo anche un trofeo sarebbe l’ideale. Per questo motivo tutte e due le squadre arrivate ormai in semifinale non snobberanno più l’appuntamento con questa coppa e proveranno a qualificarsi per la finale in cui poi ci sarà da affrontare una tra Barcellona e Real Madrid.

Rispetto al Valencia, il Betis ha un motivo in più per dare il tutto per tutto: la finale si giocherà in partita secca proprio nel suo stadio, il Benito Villamarín, il prossimo 25 maggio.

La vittoria ottenuta nell’ultimo turno in casa contro un’avversaria forte come l’Atletico Madrid ha aumentato ancora di più l’autostima dei calciatori del Betis in vista di questa partita molto importante. L’allenatore Quique Setién ha recuperato per l’occasione Marc Bartra e William Carvalho motivo per cui non avrà a disposizione i soli Cristian Tello e Zou Feddal, per il resto avrà l’imbarazzo della scelta e ci sarà anche un po’ di turn over visto che i rincalzi di qualità non mancano. In porta ci sarà il titolare di Coppa Joel Robles, in difesa probabile l’impiego di Barragán, Mandi, Bartra, Sidnei e Junior mentre a centrocamo dovrebbero spuntarla Guardado, Carvalho, Lo Celso e Canales in appoggio all’attaccante Loren Morón. Opzioni disponibili a partita in corso sono i rinforzi per l’attacco arrivati nel corso del calciomercato invernale e cioè Diego Lainez e Jesé Rodríguez, che avranno il compito di non fare rimpiangere Antonio Sanabria passato al Genoa.

Il Valencia con l’ottimo pareggio ottenuto al Camp Nou contro il Barcellona dove era passato addirittura in vantaggio di due gol sembra avere finalmente messo da parte la crisi di gioco e risultati. L’allenatore Marcelino per l’occasione darà ancora fiducia in porta a Doménech, e il turn over riguarderà anche gli altri reparti. Il modulo dovrebbe essere il 4-4-2 con Piccini, Garay, Gabriel Paulista e Gayà in difesa, Parejo, Coquelin, Cheryshev e Carlos Soler a centrocampo, Gameiro e Rodrigo in attacco.

Il pronostico

Sarà una partita molto equilibrata anche perché mette in palio una buona fetta della finale di Coppa del Re: il Betis in casa dovrebbe evitare la sconfitta, ma il Valencia in netta ripresa nell’ultimo periodo potrebbe riuscire a segnare un gol – molto utile nell’ottica del doppio confronto – e fermare gli avversari sul pareggio.

Le probabili formazioni

BETIS (5-4-1): Joel Robles; Barragán, Mandi, Bartra, Sidnei, Junior; Guardado, Carvalho, Lo Celso, Canales; Loren Morón.
VALENCIA (4-4-2): Doménech; Piccini, Garay, Gabriel Paulista, Gayà; Parejo, Coquelin, Cheryshev, Carlos Soler; Gameiro, Rodrigo.

PROBABILE RISULTATO: 1-1