Rayo Vallecano-Leganes, Liga spagnola (lunedì)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Rayo Vallecano-Leganes è l’ultima partita della 22ª giornata del campionato spagnolo: chi vince lascia la zona retrocessione, almeno per ora.

RAYO VALLECANO – LEGANES | lunedì ore 21:00

Il Rayo Vallecano e il Leganes si affrontano stasera allo stadio di Vallecas per l’ultima partita di questo turno di campionato. Ci arrivano entrambe con ventitré punti, in terzultima posizione in classifica, ma vengono da due fasi abbastanza diverse. In campionato il Leganes ha vinto una sola volte in quattro partite, nel 2019, e sta perdendo posizioni. Il Rayo viene invece dalla quarta vittoria nelle ultime cinque giornate di campionato: in questo stesso intervallo ha segnato complessivamente dieci gol, e la metà li ha fatti Raúl de Tomás. E proprio la forma strepitosa del ventiquattrenne centravanti spagnolo in prestito dal Real Madrid è una delle principali chiavi di lettura di questo periodo molto positivo del Rayo.

Un’altra chiave di lettura dei recenti progressi del Rayo è il portiere macedone Stole Dimitrievski. Il Rayo continua a prendere molti gol, per caratteristiche di gioco e per ineliminabile vulnerabilità della difesa. Ma quantomeno ha smesso di prendere quei gol di cui solo il portiere può essere ritenuto responsabile. La società ha quindi esercitato il diritto di riscatto su Dimitrievski, che era in prestito dal Gimnastika e ha ora firmato un contratto con il Rayo fino al 2022.

La più importante operazione di mercato del Leganes è stato invece il prestito del ventisettenne attaccante danese Martin Braithwaite, arrivato dal Middlesbrough fino alla fine della stagione. Può giocare sia come seconda punta che come esterno in un attacco a tre. Mauricio Pellegrino lo sta schierando come centravanti nel consueto 5-3-2, in coppia con En Nesyri, e nelle ultime due partite ha segnato un gol e fornito un assist. È un discreto giocatore, con caratteristiche molto diverse da quelle di En Nesyri, ma al momento sta giocando da titolare soltanto a causa dell’infortunio di Guido Carrillo a una caviglia.

AL Rayo Vallecano mancheranno due giocatori per squalifica: l’esterno Bebé e soprattutto il centrocampista titolare Santi Comesaña, un calciatore molto apprezzato da Míchel e molto influente negli equilibri tattici della squadra. Invece nel Leganes, sempre a proposito di giocatori influenti, rientra il mediano Rubén Pérez dopo due turni di assenza per infortunio.

Come vedere Rayo Vallecano-Leganes in diretta TV o in streaming

Tutte le partite di Liga spagnola della stagione 2018-2019 si possono vedere in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione in esclusiva in Italia.

Il pronostico

Il Rayo arriva a questa partita in condizioni fisiche migliori e con un Raúl De Tomás in forma eccezionale. Il Leganes recupera però un mediano influente come Rubén Pérez e può contare su Braithwaite, un attaccante che ha dimostrato una buona intesa con En Nesyri e con gli altri nuovi compagni. Una partita da almeno un gol per squadra, e probabilmente più di uno, è un’ipotesi alquanto verosimile, peraltro in linea con i risultati delle tre partite più recenti giocate dal Rayo a Vallecas (2-1, 4-2 e 2-2).

Le probabili formazioni

RAYO VALLECANO (3-4-2-1): Dimitrievski; Velázquez, Abdoulaye Ba, Jordi Amat; Advíncula, Imbula, Medrán, Álex Moreno; Oscar Trejo, Embarba; Raúl de Tomás.
LEGANES (5-3-2): Cuéllar; Jonathan Silva, Siovas, Omeruo, Bustinza, Allan Nyom; Rubén Pérez, Vesga, Oscar Rodriguez; En Nesyri, Braithwaite.

PROBABILE RISULTATO: 2-2