Nantes-Tolosa e Bastia-Caen, Coupe de France (martedì)

Coupe de France
Coupe de France

Nantes-Tolosa e Bastia-Caen sono due partite valide per gli ottavi di finale di Coupe de France: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, si andrebbe ai supplementari ed eventualmente ai calci di rigore.

NANTES – TOLOSA | martedì ore 18:30

Spesso, quando sono colpite da una tragedia, le squadre si compattano e trovano energie importanti. Il Nantes sta vivendo giorni particolari, dopo l’incidente aereo che ha coinvolto Emiliano Sala, il quale aveva appena lasciato questo club per trasferirsi al Cardiff. La formazione allenata da Vahid Halilhodzic ha ottenuto un buon pareggio in Ligue 1 contro il Saint Etienne, prima di eliminare l’Entente dalla Coupe de France.

Il Tolosa è atteso da una trasferta non facile. Alla Beaujoire, i padroni di casa tenteranno di omaggiare ancora una volta nel migliore dei modi lo sfortunato Sala.

Gli ospiti, peraltro, schiereranno in porta il mai troppo convincente Mauro Goicoechea, ex romanista, la cui esperienza nella nostra Serie A è stata profondamente negativa: clamoroso, in particolare, un errore commesso dall’uruguaiano nel febbraio del 2013, in occasione di un match contro il Cagliari.

Il pronostico

Il Nantes dovrebbe segnare e ottenere almeno un pareggio nei tempi regolamentari, al termine dei quali, nel caso in cui non ci fosse ancora un vincitore, si andrebbe ai supplementari ed eventualmente ai calci di rigore.

Le probabili formazioni di Nantes-Tolosa

NANTES (4-3-3): Dupé; Kwateng, Edgar Ié, Pallois, Traoré; Rongier, Krhin, Evangelista; Waris, Coulibaly, Lima.
TOLOSA (3-4-3): Goicoechea; Shoji, Diakité, Moreira; Dossevi, Bostock, Garcia, Sylla; Jean, Leya Iseka, Gradel.

PROBABILE RISULTATO: 2-1

BASTIA – CAEN | martedì ore 21:00

Alla vigilia della stagione 2017-2018, problemi economici hanno impedito al Bastia di iscriversi al campionato di Ligue 2. Il club corso è stato costretto a ripartire dalla quinta serie, ma continua tuttora a lottare con orgoglio e ha recentemente saputo collezionare splendidi risultati in Coupe de France, competizione in cui si è qualificato per gli ottavi di finale.

Pur militando in Ligue 1, il Caen dovrà fare grande attenzione, perché si trova in un periodo non esaltante, ha perso le ultime tre partite disputate in campionato, sta rischiando la retrocessione ed è alle prese con le assenze di Enzo Crivelli, Prince Oniangué, Saïf-Eddine Khaoui, Yacine Bammou, Brice Samba, Romain Genevois e Yoël Armougom.

La sfida in programma allo Stade Armand Cesari, insomma, si preannuncia ricca di insidie per la squadra allenata da Fabien Mercadal.

Il pronostico

Il Bastia potrebbe almeno trascinare il Caen ai tempi supplementari.

Le probabili formazioni di Bastia-Caen

BASTIA (4-3-3): Martin; Cioni, Bocognano, Guilbert, Santini; Vincent, Moretti, Poggi; Haguy, Schur, Santelli.
CAEN (4-2-3-1): Zelazny; Baysse, Zahary, Gradit, Mbengue; Sankoh, Diomandé; Beauvue, Deminguet, Fajr; Tchokounté.

PROBABILE RISULTATO: 1-1