Roma-Milan, Serie A (domenica)

Serie A
Serie A

Roma-Milan è l’ultima partita della domenica di Serie A, si gioca alle 20.30: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico.

ROMA – MILAN | domenica ore 20:30

Per la prima volta in questo campionato la Roma è rimasta imbattuta per quatto partite consecutive (tre vittorie e un pareggio) e in questo parziale ha sempre segnato almeno due gol. Eppure arriva a giocare questa partita in crisi dopo l’umiliante sconfitta per sette a uno subita sul campo della Fiorentina nei quarti di finale di Coppa Italia, che pure era un obiettivo importante per la società. E così i tifosi hanno contestato la squadra e i calciatori potrebbero giocare questa partita con grande tensione e paura di fare una nuova brutta figura.

Il Milan invece è in crescita e sembra avere superato il periodo più difficile dopo l’eliminazione dall’Europa League combaciata con un alto numero di infortuni che hanno colpito soprattutto difesa e centrocampo. Una volta rientrati Romagnoli e Musacchio, la situazione è migliorata e il Milan oltre a qualificarsi per le semifinali di Coppa Italia è la squadra che ha subito meno gol in Serie A da inizio dicembre ad oggi (solo tre in otto partite).

Le ultime notizie sulle formazioni

Come se non bastasse, l’allenatore della Roma Di Francesco in questa partita dovrà fare a meno dei due centrocampisti titolari che hanno sempre giocato insieme nell’ultimo periodo e cioè Nzonzi e Cristante. Quanto meno tornerà a disposizione dopo il lungo infortunio De Rossi che farà coppia con Pellegrini, mentre per cercare un assetto che dia più solidità alla difesa, Florenzi giocherà da esterno d’attacco con Santon che probabilmente farà il terzino. Il resto della difesa sarà formato da Manolas, Fazio e Kolarov, mentre a completare l’attacco saranno Zaniolo, El Shaarawy e Dzeko.

Dall’altra parte la novità principale del Milan sarà Piatek, che all’esordio da titolare in Coppa Italia ha segnato due gol al Napoli. In difesa a protezione di Donnarumma giocheranno Musacchio, Romagnoli e Rodriguez con uno tra Conti e Calabria come terzino destro. A centrocampo giocheranno Paquetà, Bakayoko e Kessie, a completare l’attacco saranno Suso e Calhanoglu. Partirà dalla panchina Cutrone, che all’andata ha segnato il gol decisivo per la vittoria subentrando nella ripresa.

Il pronostico

La Roma cercherà di stare più attenta alla fase difensiva e gioca contro il Milan che nelle ultime partite ha mantenuto sempre un atteggiamento guardingo. E così per una volta il numero di gol in una partita giocata dalla Roma all’Olimpico potrebbe non essere altissimo, fermo restando che c’è da aspettarsi comunque almeno un gol a testa e un risultato positivo da parte dei rossoneri.

Le probabili formazioni di Roma-Milan

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Karsdorp, Manolas, Fazio, Kolarov; De Rossi, Pellegrini; Florenzi, Zaniolo, El Shaarawy; Dzeko.
MILAN (4-3-3): Donnarumma, Calabria, Romagnoli, Musacchio, Rodriguez; Paquetà, Bakayoko, Kessiè; Suso, Piatek, Calhanoglu.

PROBABILE RISULTATO: 1-2