Inter-Bologna, Serie A (domenica)

Serie A
Serie A

Inter-Bologna è la partita di questa domenica di Serie A che si giocherà alle 18.00: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico.

INTER – BOLOGNA | domenica ore 18:00

L’eliminazione dalla Coppa Italia ha spazientito i tifosi dell’Inter che si aspettavano un rendimento ben migliore da parte della squadra dopo le operazioni di calciomercato fatte la scorsa estate. Molte cose non sono invece andate nel verso giusto: Vrsaljko a causa di numerosi problemi fisici non è riuscito a incidere ed è ora stato addirittura escluso dalla lista della Serie A, motivo per cui non sarà più impiegato da qui alla fine della stagione a meno di un reintegro al posto di un altro calciatore. L’acquisto più fallimentare è stato però finora Nainggolan, anche perché in cambio è andato via Zaniolo che alla Roma ha confermato di essere un potenziale campione. Uno dei pochi gol di una stagione finora penalizzata dagli infortuni, Nainggolan l’ha segnato proprio contro il Bologna all’andata.

Se l’Inter non se la passa benissimo, il Bologna se la passa decisamente male. Nell’ultimo turno ha fatto l’ennesima figuraccia di questo campionato perdendo quattro a zero in casa contro il Frosinone, sconfitta che è costata l’esonero a Pippo Inzaghi sostituito da Sinisa Mihajlovic. Si tratta di un ritorno: Mihajlovic ha esordito da allenatore in Serie A proprio alla guida del Bologna, nel 2008/09, registrando un bilancio di quattro successi, otto pareggi e nove sconfitte. Da qui alla fine del campionato dovrà provare a ottenere una media punti più alta se vorrà portare il Bologna alla salvezza.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore dell’Inter Spalletti dovrebbe provare in questa partita il 4-3-3: squalificato Politano, il suo posto sarà probabilmente preso da Candreva, con Perisic – che non avendo trovato nessuna squadra nonostante la sua richiesta di essere ceduto tornerà a giocare regolarmente – sull’altra fascia. In difesa probabile l’assenza di De Vrij alle prese con un affaticamento muscolare, motico per cui dovrebbe essere Miranda il partner di Skriniar. A centrocampo Spalletti potrebbe dare l’ennesima occasione a Nainggolan, dopo il rigore sbagliato in Coppa Italia contro la Lazio, decisivo per l’eliminazione della squadra. Probabile sulla fascia destra l’esordio del nuovo arrivato Cedric Soares.

Dall’altra parte Mihajlovic per la sua prima partita stagionale alla guida del Bologna al posto di Inzaghi dovrebbe scegliere come modulo il 4-3-3, Non avrà a disposizione gli squalificati Mattiello ed Helander, motivo per cui con Calabresi potrebbe trovare subito spazio il nuovo arrivato Lyanco. In attacco potrebbe tornare titolare dal primo minuto Santander, con Palacio e Orsolini ai suoi lati visto che Sansone non è al meglio e andrà in panchina. Il centrocampo a tre sarà molto probabilmente formato da Poli, Pulgar e Soriano.

Il pronostico

Inter e Bologna sono due delle tre squadre che hanno segnato meno gol nelle ultime sette partite di campionato: appena quattro gol. Viste le premesse e il periodo difficile per entrambe sarà difficile assistere a una partita con più di tre gol, in cui comunque l’Inter dovrebbe vincere.

Le probabili formazioni di Inter-Bologna

INTER (4-3-3): Handanovic; Cedric, Skriniar, Miranda, Asamoah; Vecino, Brozovic, Joao Mario; Candreva, Icardi, Perisic
BOLOGNA (4-3-3): Skorupski; Calabresi, Danilo, Lyanco, Dijks; Poli, Pulgar, Soriano; Orsolini, Destro, Palacio.

PROBABILE RISULTATO: 2-0