Betis-Espanyol, Coppa del Re (mercoledì)

Coppa del Re
I pronostici sulle partite di calcio di Coppa di Spagna, la Coppa del Re ("Copa del Rey")

Betis-Espanyol è una delle due partite di ritorno dei quarti di finale di Coppa del Re, si gioca alle 19.30: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici.

BETIS – ESPANYOL | mercoledì ore 19:30

Il Betis ha un grande interesse a raggiungere la finale di Coppa del Re perché verrà giocata nel suo stadio, il “Benito Villamarín”. La stagione finora è proseguita tra alti (la qualificazione ai sedicesimi di finale di Europa League) e bassi (l’attuale ottavo posto in campionato non è granché), giocare la finale in casa darebbe la possibilità al Betis di credere nella vittoria della coppa. Per l’Espanyol la Coppa del Re rappresenta un’ancora di salvataggio per una stagione diventata da esaltante a deludente nel giro di due mesi. La squadra aveva iniziato il campionato molto bene ed era in piena zona Europa League prima di andare incontro a una crisi senza fine: ha perso addirittura nove delle ultime dieci partite di Liga e il vantaggio sulla zona retrocessione si è ridotto ad appena tre punti.

Il risultato della partita di andata (1-1) permetterebbe al Betis di passare il turno anche in caso di 0-0. La squadra allenata da Setién per le sue caratteristiche di gioco non è in grado però di impostare la partita sulla difensiva e proverà ad attaccare per vincere senza fare troppi calcoli, rifacendosi così dopo la sconfitta di Liga contro l’Athletic Bilbao. In difesa tornerà Bartra, il modulo sarà il 5-3-2 con Madi e Feddal come altri centrali e Barragan e Tello schierati esterni. A centrocampo la scelta dell’allenatore dovrebbe ricadere su Sergio Canales, Carvalho e Lo Celso mentre in attacco con Loren Morón si punta molto sul nuovo arrivato Diego Lainez, giovane attaccante messicano che non dovrà fare rimpiangere Sanabria ceduto al Genoa e tra l’altro autore del gol dell’andata.

Anche l’Espanyol, come il Betis, predilige un tipo di calcio offensivo e così c’è da aspettarsi una partita aperta e con gol. Non ci saranno gli infortunati Naldo, David López, Duarte e Dídac Vilà, mentre Adrià Pedrosa ha recuperato e sarà regolarmente in campo.

Il pronostico

Il Betis è favorito per la vittoria in una partita in cui tutte e due le squadre potrebbero segnare.

Le probabili formazioni

BETIS (5-3-2): Joel Robles; Barragán, Mandi, Bartra, Feddal, Tello; Sergio Canales, Carvalho, Lo Celso; Diego Lainez, Loren Morón.
ESPANYOL (4-3-3): Roberto; Rosales, Lluís, Hermoso, Pedrosa; Granero, Darder, Melendo; Baptistao, Piatti; Borja Iglesias.

PROBABILE RISULTATO: 2-1