Valladolid-Celta Vigo, Liga spagnola (domenica)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Il Valladolid e il Celta Vigo non vincono una partita da più di un mese e mezzo, e giocheranno contro nella prima partita di Liga di domenica.

VALLADOLID – CELTA VIGO | domenica ore 12:00

Il Celta Vigo viene da una sconfitta per 2-1 al Balaidos contro il Valencia. Il gol del vantaggio per 1-0 segnato da Néstor Araujo poco prima della fine del primo tempo non è bastato a mettere al sicuro il risultato dagli attacchi del Valencia. Negli ultimi venti minuti, dopo numerosi tentativi sventati da Rubén Blanco, il Valencia ha segnato due gol con estrema facilità, come peraltro non gli capita spessissimo. È stata l’ennesima prova della debolezza difensiva del Celta, quartultimo in classifica e quarta squadra del campionato ad aver subito più gol nelle prime venti giornate (34).

Per cercare di rafforzare il suo reparto più debole il Celta ha da poco preso in prestito dal Southampton il ventiquattrenne olandese Wesley Hoedt, centralone di oltre un metro e novanta originario di Alkmaar e noto in Italia per aver giocato nella Lazio tra il 2015 e il 2017. Sa giocare sia in una difesa a quattro che a tre, e preferisce la fascia sinistra. La sua comprovata esperienza in campo internazionale potrebbe tornare comoda al Celta Vigo.

Le brutte notizie riguardano invece Iago Aspas, ormai assente da più di un mese per un infortunio al polpaccio della gamba destra. I nuovi esami diagnostici eseguiti in questa settimana non hanno mostrato progressi soddisfacenti nella cicatrizzazione della lesione, e i tempi di guarigione potrebbero allungarsi (si parla di altre due settimane).

In condizioni simili ma in una prospettiva certamente meno deludente si trova il Valladolid, che ha un punto in più del Celta e non vince dalla stessa giornata di campionato, oltre un mese e mezzo fa. Eliminata agli ottavi di Coppa del Re dal Getafe la squadra allenata da Sergio González ha avuto una fase estremamente positiva tra settembre e ottobre prima di un lungo declino nei risultati e nel gioco. Pur avendo una buona disposizione tattica e un buon portiere (Jordi Masip) ha tra i suoi principali difetti di formazione quello di non avere una prima punta adatta a questa categoria. Enes Ünal, ex Villarreal, ha segnato soltanto tre gol in diciotto presenze, uno soltanto in meno di Óscar Plano e Toni Villa, che nemmeno sono centravanti puri.

Come vedere Valladolid-Celta Vigo in diretta TV o in streaming

Tutte le partite di Liga spagnola della stagione 2018-2019 si possono vedere in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione in esclusiva in Italia.

Il pronostico

L’estrema fragilità difensiva mostrata recentemente dal Villarreal dovrebbe mettere in condizione di segnare almeno un gol persino una squadra molto debole in attacco come il Valladolid. Allo stato attuale è il Valladolid, tra le due, la squadra apparentemente più in grado di non perdere questa partita.

Le probabili formazioni

VALLADOLID (4-4-2): Masip; Moyano, Olivas, Calero, Nacho Martinez; Pablo Hervías, Michel, Rubén Alcaraz, Toni Villa; Óscar Plano, Enes Ünal.
CELTA VIGO (4-2-3-1): Rubén Blanco; Hugo Mallo, Araujo, Hoedt (o Cabral), Juncá; Lobotka, Jozabed; Pione Sisto, Brais Mendez, Boufal; Maxi Gomez.

PROBABILE RISULTATO: 1-1