Atalanta-Roma, Serie A (domenica)

Serie A
Serie A

Atalanta-Roma è una delle tre partite di questa domenica di Serie A in programma alle 15.00: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico.

ATALANTA – ROMA | domenica ore 15:00

L’Atalanta non smette mai di stupire. Dopo avere centrato per due volte consecutive la qualificazione all’Europa League, in questa stagione – nonostante alcune cessioni tra cui quella di Bryan Cristante passato proprio alla prossima avversaria in campionato, la Roma – la squadra allenata da Gasperini sta riuscendo ancora a superarsi. L’Atalanta non aveva infatti mai segnato 44 gol dopo le prime 20 partite stagionali nella sua storia in Serie A, e ha segnato in tutte le ultime 12 partite in Serie A. C’è di più: a questo punto, dopo una prima parte di campionato deludente forse per via dell’eliminazione dallo spareggio dell’Europa League, l’Atalanta ha risalito velocemente la classifica e può seriamente ambire al quarto posto che vale la qualificazione alla prossima Champions League. Questa partita contro la Roma sarà a tutti gli effetti uno scontro diretto.

La sfortuna dell’Atalanta sarà quella però di affrontare la Roma probabilmente nel suo migliore periodo stagionale: ha vinto le ultime tre partite ed è in netta ripresa anche sul piano del gioco. La squadra allenata da Di Francesco continua a fare gol con grande facilità ma rispetto all’anno scorso ne subisce molti di più, caratteristica comune all’Atalanta. Non a caso la partita di andata è finita 3-3 e non a caso Atalanta-Roma è la sfida tra le due squadre che hanno segnato più gol con i propri difensori nei cinque maggiori campionati europei (12 a testa).

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore dell’Atalanta Gasperini deve rinunciare a un solo titolare, il centrocampista Freuler, che sarà sostituito molto probabilmente da Pasalic. In difesa Palomino dovrebbe tornare nella formazione iniziale al posto di Djimsiti, con Toloi completerà la linea a tre Mancini che l’anno prossimo potrebbe vestire proprio la maglia della Roma. Intoccabili in attacco Ilicic, Gomez e Zapata, l’unico dubbio per il resto è rappresentato da Castagne che potrebbe essere preferito a Gosens sulla fascia sinistra.

Dall’altra parte Di Francesco sarà costretto a fare qualche cambio in attacco dove non potrà disporre di Perotti e Cengiz Under. Nella conferenza stampa l’allenatore della Roma ha detto che manderà in campo una formazione più fisica per contrastare il pressing dell’Atalanta, motivo per cui Santon potrebbe spuntarla su Karsdorp e Nzonzi dovrebbe tornare a centrocampo per Lorenzo Pellegrini, destinato ad avanzare sulla trequarti con lo spostamento a destra di Zaniolo. Non sono da escludere però delle sorprese, perché Di Francesco ha detto che anche Schick può ambire a un posto da titolare come esterno destro d’attacco, e giocherebbe con Dzeko.

Il pronostico

L’Atalanta in questa stagione ha giocato grandi partite anche anche contro le prime della classe, battendo nettamente l’Inter e fermando sul pareggio la Juventus. La partita contro la Roma sarà molto equilibrata e aperta, la sensazione è che l’Atalanta dovrebbe riuscire a evitare la sconfitta e che tutte e due le squadre faranno almeno un gol.

Le probabili formazioni di Atalanta-Roma

ATALANTA (3-4-2-1): E. Berisha; Toloi, Palomino, G. Mancini; Hateboer, Pasalic, De Roon, Castagne; Ilicic, A. Gomez; D. Zapata.
ROMA (4-2-3-1): Olsen; Santon, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Zaniolo, Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko.

PROBABILE RISULTATO: 2-2