Friburgo-Hoffenheim, Mainz-Norimberga e Wolfsburg-Bayer Leverkusen, Bundesliga (sabato)

bundesliga
I pronostici sulle partite di calcio della Bundesliga, il principale campionato tedesco di calcio

Friburgo-Hoffenheim, Mainz-Norimberga e Wolfsburg-Bayer Leverkusen sono le altre tre partite della seconda giornata del girone di ritorno di Bundesliga che si giocano sabato pomeriggio alle 15.30: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici.

FRIBURGO – HOFFENHEIM | sabato ore 15:30

Friburgo e Hoffenheim hanno iniziato il 2019 con una sconfitta con lo stesso risultato finale di 3-1. Se l’Hoffenheim pur giocando in casa si è dovuto arrendere alla superiorità del Bayern Monaco pur giocando un ottimo secondo tempo, il Friburgo è caduto in trasferta contro l’Eintracht Francoforte, anche in questo caso mettendo in mostra una buona reazione nel secondo tempo.

Nonostante la sconfitta dell’ultimo turno, il Friburgo mantiene un buon vantaggio di sette punti sulla zona retrocessione e in casa dove finora ha perso solo due volte proverà ad aumentare questo margine. Dovrà fare però a meno del nuovo acquisto Grifo, che non potrà giocare per una clausola presente nel contratto che gli impedisce di scendere in campo contro la sua ex squadra. Saranno assenti anche Borrello, Höfler, Kath, Kleindienst e Sallai mentre Günter è in dubbio.

L’Hoffenheim prima di perdere contro il Bayern Monaco era rimasto imbattuto per dieci partite consecutive in Bundesliga e la sensazione è che potrà ricominciare la serie. Nella scorsa partita ha giocato un buon secondo tempo e stavolta di fronte la squadra allenata da Nagelsmann si troverà una squadra più debole. Rispetto alla scorsa settimana inoltre ha recuperato dall’infortunio il giovane talento Nelson che potrebbe partire titolare al posto di Belfodil.

Il pronostico

L’Hoffenheim dovrebbe evitare la sconfitta in una partita in cui molto probabilmente tutte e due le squadre segneranno almeno un gol.

Le probabili formazioni di Friburgo-Hoffenheim

FRIBURGO (3-4-2-1): Schwolow; Koch, Gulde, Heintz; Kubler, Haberer, Gondorf, Frantz; Petersen, Terrazzino; Niederlechner.
HOFFENHEIM (3-4-3):vBaumann; Posch, Vogt, Hübner; Kaderabek, Bittencourt, Demirbay, Schulz; Nelson, Joelinton, Kramaric.

PROBABILE RISULTATO: 1-2

MAINZ – NORIMBERGA | sabato ore 15:30

Il nuovo idolo dei tifosi del Mainz è Jean-Philippe Mateta, soprannominato “Hakuna Mateta”, a segno nelle ultime due partite di Bundesliga e salito a quota sei gol in campionato. Il Mainz nell’ultimo turno ha centrato una vittoria di fondamentale importanza sul campo dello Stoccarda terzultimo in classifica che ha fatto aumentare a dieci i punti di vantaggio sulla retrocessione. A meno di crolli inaspettativa il Mainz potrà conquistare agevolmente e senza troppi pensieri quello che era l’obiettivo stagionale e cioè la salvezza.

Una missione che a inizio stagione non sembrava poi così semplice, visto che la società aveva pensato di risparmiare sul calciomercato puntando quasi esclusivamente sui giovani. I risultati hanno dato finora ragione a questa politica e ora contro il Norimberga ultimo in classifica c’è la possibilità di mettere il sigillo sulla salvezza e poi magari vivere alla giornata e puntare a finire tra le prime dieci della classifica di Bundesliga.

Il Norimberga ha iniziato il girone di ritorno in modo disastroso come aveva finito quello di andata. La sconfitta contro l’Hertha Berlino è stata la quinta consecutiva, e ora le partite consecutive senza vittorie in Bundesliga sono dodici. Il problema principale è la difesa: i 41 gol subiti finora sono troppi, ma sul mercato la società finora è rimasta a guardare e così la missione salvezza si sta facendo sempre più difficile.

Il pronostico

Oltre a subire troppi gol, il Norimberga ne fa anche pochi: solo lo Stoccarda ha un attacco peggiore finora in Bundesliga. Il rendimento in trasferta finora è stato disastroso e così è difficile immaginare in questa partita un risultato diverso dalla vittoria del Mainz.

Le probabili formazioni di Mainz-Norimberga

MAINZ (4-3-1-2): Müller; Brosinski, Bell, Hack, Martin; Gbamin, Kunde, Öztunali; Boetius; Mateta, Quaison.
NORIMBERGA (4-3-3): Mathenia; Valentini, Margreitter, Ewerton, Leibold; Behrens, Petrak, Löwen; Misidjan, Ishak, Pereira.

PROBABILE RISULTATO: 2-0

WOLFSBURG – BAYER LEVERKUSEN | sabato ore 15:30

Il cambio di allenatore voluto durante la sosta invernale dai dirigenti del Bayer Leverkusen non ha sortito gli effetti sperati: all’esordio Peter Bosz, ex Ajax e Borussia Dortmund, ha subito perso contro il Borussia Moenchengladbach. Il problema è che la sua idea di gioco estremista che prevede una linea di difesa molto alta e un calcio basato su pressing e verticalizzazioni continue ha bisogno di molto tempo prima di essere assimilato. Bosz non è allenatore da prendere a stagione avviata, con il problema in più che il Bayer Leverkusen non riusciva a rendere già sotto la precedente gestione tecnica nonostante i tanti calciatori di qualità in rosa.

Bosz punta forte su Bailey che però non segna un gol in Bundesliga proprio dalla partita di andata contro il Wolfsburg: il velocissimo giamaicano giocherà da esterno nel 4-3-3 con Bellarabi e Volland, mentre il centrocampo sarà molto tecnico con Havertz e Brandt ad agire da interni.

Il Wolfsburg ha giocato un girone d’andata oltre ogni aspettativa iniziale: una squadra che l’anno scorso ha avuto bisogno dello spareggio per salvarsi in Bundesliga si ritrova in piena zona Europa League. Il nuovo anno non è però iniziato bene, tra gli infortuni di Guilavogui e Ginczek più la sconfitta contro lo Schalke 04.

Il pronostico

Nonostante la sconfitta per 1-0 della prima partita, con il nuovo allenatore Bosz in panchina il Bayer Leverkusen è destinato a fare divertire gli spettatori con partite piene di gol: la serie potrebbe iniziare contro il Wolfsburg, che pure gioca con il 4-3-3 e che dovrà fare a meno del suo calciatore migliore in fase di interdizione Guilavogui. C’è da aspettarsi almeno un gol per squadra, mentre è molto difficile sbilanciarsi su quale squadra sia favorita per la vittoria.

Le probabili formazioni di Wolfsburg-Bayer Leverkusen

WOLFSBURG (4-3-3): Casteels; William, Knoche, Brooks, Roussillon; Gerhardt, Arnold, Rexhbecaj; Mehmedi, Weghorst, Steffen.
BAYER LEVERKUSEN (4-3-3): Hradecky; L. Bender, Tah, S. Bender, Wendell; Havertz, Aranguiz, Brandt; Bellarabi, Volland, Bailey.

PROBABILE RISULTATO: 2-2