Eibar-Espanyol, Liga spagnola (lunedì)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Stasera con Eibar-Espanyol si conclude la ventesima giornata del campionato spagnolo: viene un po’ scomodo soprattutto all’Espanyol, che giovedì giocherà nei quarti di Coppa del Re.

EIBAR – ESPANYOL | lunedì ore 21:00

La travolgente vittoria per 3-1 al Cornellà-El Prat contro il Villarreal, giovedì scorso, ha permesso all’Espanyol di ottenere una meritata qualificazione ai quarti di Coppa del Re. All’andata era finita 2-2. È stata una delle poche soddisfazioni recenti per la squadra allenata da Rubí, che per il resto sta faticando moltissimo in campionato. Dopo un ottimo inizio di stagione ha cominciato a mostrare una preoccupante involuzione sia sul piano del gioco che dei risultati. Nelle ultime otto giornate ha perso sette volte, e si trova ora a metà classifica – e non in fondo – soltanto per via delle sei vittorie ottenute in precedenza.

Nei quarti di Coppa del Re l’Espanyol giocherà contro il Betis, giovedì prossimo sempre a Barcellona. Ma intanto stasera dovrà giocare una trasferta non facile all’Ipurúa, dove l’Eibar non è propriamente una “inarrestabile” ma comunque non perde da settembre. Peraltro l’Eibar ci arriva dopo una settimana di riposo: la sua partecipazione alla Coppa del Re si era già conclusa nei sedicesimi di finale, a dicembre, con una deludente e inattesa eliminazione da parte dello Sporting Gijón.

La squadra allenata da José Luis Mendilibar ha soltanto due punti in meno dell’Espanyol, e con una vittoria balzerebbe all’undicesimo posto solitario, davanti anche al Girona. Non vince una partita dalla clamorosa vittoria per 3-0 in casa contro il Real Madrid, a novembre, ma nelle ultime giornate ha fatto quantomeno una buona figura contro squadre teoricamente più attrezzate (1-1 contro il Valencia e contro il Betis). Non dovrebbero esserci assenze rilevanti ma nelle ultime ore è emerso qualche dubbio sulla partecipazione di due titolari, il difensore Ivan Ramis e l’esterno d’attacco Fabián Orellana, per alcuni lievi disturbi fisici (sono comunque stati convocati).

All’Espanyol va un po’ peggio, con gli infortuni. Già dalla giornata scorsa mancano il centrale titolare Óscar Duarte e l’esterno d’attacco Hernán Pérez. Alle loro due assenze si sono aggiunte negli ultimi giorni quella dell’altro centrale, David López, e del terzino sinistro di riserva, Adrià Pedrosa.

Come vedere Eibar-Espanyol in diretta TV o in streaming

Eibar-Espanyol si potrà vedere alle 21:00 in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione delle partite di Liga spagnola in esclusiva in Italia.

Il pronostico

Eibar-Espanyol è una partita molto equilibrata e aperta a qualsiasi risultato, tra due squadre che ultimamente stanno giocando non benissimo. Tra le due, anche per mancanza di impegni alternativa al campionato, è l’Eibar la squadra con maggiori probabilità di segnare almeno un gol e riuscire a vincere la partita. Per l’Espanyol, già privo di tre titolari infortunati, sarà invece una partita da giocare con attenzione anche in vista del prossimo impegno di Coppa del Re, giovedì prossimo contro il Betis.

Le probabili formazioni

EIBAR (4-4-2): Riesgo; Ruben Peña, Arbilla, Ramis, José Angel; Cucurella, Pape Diop, Joan Jordan, Orellana; Charles Dias, Sergi Enrich.
ESPANYOL (4-3-3): Diego López; Dídac Vilà, Mario Hermoso, Naldo Gomes, Rosales; Sergi Darder, Marc Roca, Granero; Melendo, Borja Iglesias, Baptistão.

PROBABILE RISULTATO: 2-1