Rayo Vallecano-Real Sociedad e Levante-Valladolid, Liga spagnola (domenica)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Rayo Vallecano-Real Sociedad e Levante-Valladolid sono le due partite in programma domenica alle 18:30, nel campionato spagnolo.

RAYO VALLECANO – REAL SOCIEDAD | domenica ore 18:30

Contro qualsiasi previsione realistica, per serie di vittorie consecutive in corso, la settimana scorsa il Rayo Vallecano è diventata insieme al Barcellona la squadra più in forma del campionato spagnolo. Ha vinto tre partite di fila, riuscendo a togliersi dalle scomodissima penultima posizione, occupata rimasta al Villareal. Nel turno di campionato scorso la squadra “povera” di Madrid ha battuto 4-2 a Vallecas il Celta Vigo, riuscendo peraltro a rimontare da uno svantaggio di 2-1 dopo venti minuti.

Tre sono le principali chiavi dei recenti progressi del Rayo. Il primo e più importante fattore è che si è sbloccato Raúl De Tomás: contro il Celta ha segnato la sua prima “tripletta” con il Rayo Vallecano. Le sue quotazioni sono cresciute al punto di rendere verosimili le ipotesi discusse sui giornali sportivi spagnoli (ma al momento ritenute comunque molto improbabili) a proposito di un suo possibile ritorno al Real Madrid in anticipo rispetto alla scadenza del prestito. Poi c’è il portiere, il nazionale macedone Stole Dimitrievski, che sta giocando benissimo e colmando, almeno per ora, una delle lacune storiche del Rayo. E l’ultima chiave è il contributo essenziale del trequartista argentino Óscar Trejo, ex Tolosa e Sporting Gijón, che a differenza di Raúl De Tomás potrebbe effettivamente lasciare la squadra in questa sessione di mercato per concludere la sua carriera in Argentina.

Anche la Real Sociedad, che ha sostituito l’allenatore alla fine dell’anno scorso, è in un buon momento. Alla clamorosa vittoria del Bernabeu per 2-0 contro il Real Madrid è seguita quella per niente semplice lunedì scorso in casa contro l’Espanyol, battuto 3-2. In vantaggio di due gol dopo meno di dieci minuti la Real Sociedad si è fatta raggiungere alla fine del primo tempo al termine di un’azione molto confusa, terminata con un autogol di Diego Llorente. È stato di nuovo Willian José, già autore del secondo gol, a segnare nel secondo tempo quello che ha permesso alla Real di vincere la partita.

Negli ottavi di Coppa del Re, nonostante due pareggi, la Real Sociedad di Alguacil non è riuscita a eliminare il Betis, una delle squadre più accreditate a raggiungere i quarti. Dopo lo 0-0 dell’andata la partita di giovedì scorso è finita 2-2.

Il pronostico

La Real avrebbe teoricamente qualità sufficienti per battere il Rayo anche a Vallecas, ma viene da una partita di Coppa del Re molto impegnativa giocata giovedì scorso. E il Rayo è in gran forma. Almeno un gol di Willian José e almeno uno di Raúl de Tomás è l’ipotesi più verosimile nel caso in cui, come probabile, la partita dovesse uscire molto divertente e finire con almeno un gol per squadra.

Le probabili formazioni

RAYO VALLECANO (3-4-3): Dimitrievski; Velazquez, Abdoulaye Ba, Jordi Amat; Advíncula, Imbula, Comesaña, Álex Moreno; Oscar Trejo, Embarba, Raúl de Tomás.
REAL SOCIEDAD (4-2-3-1): Rulli; Aihen Muñoz, Hector Moreno, Diego Llorente, Elustondo; Illarramendi, Zubeldia; Sangalli, Oyarzabal, Januzaj: Willian José.

PROBABILE RISULTATO: 2-2

LEVANTE – VALLADOLID | domenica ore 18:30

È un periodo in cui al Levante non dice benissimo. Giovedì scorso al Camp Nou ha perso 3-0 la partita di ritorno di un ottavo di Coppa del Re di cui si è parlato molto più del normale. Aveva vinto all’andata per 2-1, e già quella era una notizia. Nei giorni seguenti era poi emerso che il Barcellona aveva schierato un giovane difensore della squadra B, il centrale Chumi, che però non avrebbe potuto giocare quella partita a causa di una squalifica pendente. Il ricorso del Levante è stato presentato quando il fatto era ormai praticamente noto a chiunque – troppo tardi: la mattina dopo la partita di ritorno – ed è stato respinto.

Non sta andando granché neppure in campionato, dove la squadra di Paco López non vince una partita dal 3 dicembre (un 3-0 all’Athletic Bilbao). Ha perso tre delle ultime quattro partite ma straperso soltanto quella contro il Barcellona (5-0). E soltanto un gol su calcio di rigore battuto da Antoine Griezmann gli ha impedito la settimana scorsa di tornare dal Wanda Metropolitano con un punto. Nella partita della ventesima giornata, contro il Valladolid, dovrà fare a meno del centrale titolare Sergio Postigo, che ha subìto un infortunio muscolare durante la partita di coppa al Camp Nou.

Dopo un buon inizio di stagione il Valladolid è lentamente sceso in classifica fino a occupare la quintultima posizione. Non vince una partita da oltre un mese, quando riuscì a battere clamorosamente la Real Sociedad all’Anoeta. Pur in questo suo momento recente poco brillante è comunque riuscita a mantenere una buona solidità difensiva, perlopiù sconosciuta a molte squadre di bassa classifica della Liga spagnola. Nelle due complicatissime trasferte di campionato più recenti, al San Mamés contro l’Athletic Bilbao e al Mestalla contro il Valencia, la squadra di Sergio González è riuscita a ottenere due apprezzabilissimi e meritati pareggi per 1-1.

Nella trasferta al Ciutat de València sarà però priva di due titolari, il terzino Nacho Martínez e il mediano Rubén Alcaraz, entrambi squalificati. Martedì scorso il Valladolid ha anche giocato, in casa, la partita di ritorno degli ottavi di Coppa del Re contro il Getafe. È finita 1-1 ma è passato il Getafe, per via della vittoria all’andata per 1-0.

Il pronostico

Il Valladolid affronterà una trasferta molto impegnativa senza il suo terzino sinistro e il suo mediano titolari, assenti per squalifica. Ma anche il Levante rischia qualcosa, senza il suo centrale titolare Sergio Postigo, infortunato. Un pareggio con gol è un’ipotesi che sta in piedi.

Le probabili formazioni

LEVANTE (5-3-2): Oier; Jason, Coke, Cabaco, Róber Pier, Toño Garcia; Campaña, Vukcevic, Rochina; Morales, Roger Martí.
VALLADOLID (4-4-2): Masip; Moyano, Olivas, Calero, Moises Delgado; Borja Fernández, Michel, Keko, Toni Villa; Oscar Plano, Enes Ünal.

PROBABILE RISULTATO: 1-1

Come vedere Rayo Vallecano-Real Sociedad e Levante-Valladolid in diretta TV o in streaming

Rayo Vallecano-Real Sociedad e Levante-Valladolid si potranno vedere alle 18:30 in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione delle partite di Liga spagnola in esclusiva in Italia.