Roma-Virtus Entella, Coppa Italia (lunedì)

Coppa Italia
Coppa Italia

Roma-Virtus Entella è l’ultima partita degli ottavi di finale di Coppa Italia, si giocherà lunedì alle 21.00: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico.

ROMA – VIRTUS ENTELLA | lunedì ore 20:45

La Roma inizia il 2019 con una partita sulla carta abbordabile contro la Virtus Entella, formazione di Serie C che è arrivata a giocare gli ottavi di finale di Coppa Italia battendo nel turno precedente il Genoa a Marassi ai calci di rigore. Retrocessa lo scorso anno dalla Serie B, la Virtus Entella sta giocando un campionato di vertice in Serie C e con l’allenatore Boscaglia e una squadra bene attrezzata punta a tornare subito nella cadetteria. Al momento è quinta in classifica, ma ha giocato cinque partite in meno rispetto alle altre in avvio di stagione quando è rimasta ferma per via del ricorso per il mancato ripescaggio. Il rendimento finora è stato più che positivo con nove vittorie, quattro pareggi e solo due sconfitte. Prima del Genoa aveva eliminato dalla Coppa Italia Siena e Salernitana.

Contro la Roma però sarà difficile sorprendere ancora: le due categorie di differenza dovrebbero pesare, anche perché l’allenatore Boscaglia ama il gioco offensivo e in questa partita la sua squadra non si chiuderà in difesa. Un fattore da tenere in considerazione perché la Roma contro le squadre che lasciano spazi da attaccare riesce a rendere meglio, motivo per cui dovrebbe centrare la vittoria e segnare anche un buon numero di gol.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore della Roma Di Francesco in questa partita contro la Virtus Entella dovrebbe schierare dal primo minuto a Pastore e Schick, i più deludenti nella prima parte di stagione. In porta non ci sarà il portiere di coppa Mirante, fermato da un problema al polpaccio, motivo per cui tra i pali ci sarà Olsen. In difesa Florenzi influenzato è in dubbio ma dovrebbe ugualmente scendere in campo. In difesa riposo per l’acciaccato Manolas, che non figura tra i convocati, giocheranno Fazio e Juan Jesus con Kolarov a sinistra. A centrocampo fuori De Rossi e Nzonzi per infortunio, giocheranno Bryan Cristante e Lorenzo Pellegrini. In avanti a completare l’attacco ci saranno Kluivert e Under, con Perotti in panchina ed El Shaarawy reduce da una forte influenza in tribuna.

La Virtus Entella non rinuncerà al suo modulo abbastanza offensivo, il 4-3-1-2, nella partita contro la Roma. In porta ci sarà Paroni, in difesa da destra a sinistra Belli, Pellizzer, Baroni e Crialese. Centrocampo a tre con Icardi, Paolucci e Nizzetto, Adorjan sarà il trequartista al servizio dei due attaccanti Mota Carvalho e Caturano.

Il pronostico

La Roma dovrebbe vincere la partita e segnare almeno un paio di gol, uno però potrebbe anche subirlo: la Virtus Entella ha un attacco di buon livello per la categoria in cui gioca e potrebbe approfittare dell’assenza di Manolas, unico difensore affidabile finora in stagione nella Roma, che ha mantenuto la porta inviolata solo una volta nelle ultime tredici partite.

Le probabili formazioni di Roma-Virtus Entella

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Cristante, Lo. Pellegrini; Under, Pastore, Kluivert; Schick.
VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Paroni; Belli, Pellizzer, Baroni, Crialese; Icardi, Paolucci, Nizzetto; Adorjan; Mota Carvalho, Caturano.

PROBABILE RISULTATO: 3-1