Chelsea-Newcastle, Premier League (sabato)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Chelsea-Newcastle è il posticipo delle 18.30 di sabato della ventiduesima giornata di Premier League: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici.

CHELSEA – NEWCASTLE | sabato ore 18:30

Nell’ultimo periodo il Chelsea è stato poco convincente soprattutto a livello offensivo e sembra dipendere troppo dalle giocate del suo calciatore più forte, Eden Hazard. In questa ultima partita del sabato della ventiduesima giornata però la vittoria non dovrebbe essere in discussione perché l’avversaria è una squadra ampiamente alla portata, il Newcastle, sempre battuto nelle ultime sei occasioni in cui ha giocato a Stamford Bridge. La formazione allenata da Benitez ha vinto solo una delle ultime nove partite di Premier League e in Fa Cup sarà costretta a giocare il replay dopo non essere riuscita a battere in casa una squadra di Championship, il Blackburn.

Quanto meno il Chelsea nell’ultimo periodo ha messo a posto la difesa, infatti dopo avere mantenuto la porta inviolata per tre partite consecutive ne ha preso soltanto uno in Fa Cup dallo scatenato Tottenham dell’ultimo periodo, tra l’altro in sospetta posizione di fuorigioco.

Sarri anche per questa partita potrebbe schierare Hazard da “falso nueve” nel 4-3-3, dando ancora un posto da titolare al giovane Hudson-Odoi. Morata è infatti infortunato mentre Giroud non al meglio potrebbe partire dalla panchina ed entrare nel secondo tempo.

Il Newcastle oltre agli infortunati Mohamed Diame, Jonjo Shelvey e Paul Dummett deve fare a meno anche di Ki Sung-yueng e Yoshinori Muto impegnati in Coppa d’Asia, mentre Kenedy non potrà giocare perché in prestito dal Chelsea.

Il pronostico

Il Chelsea dovrebbe vincere e segnare almeno due gol come sempre capitato nelle ultime sei occasioni in cui ha giocato in casa contro il Newcastle.

Le probabili formazioni

CHELSEA (4-3-3): Kepa; Azpilicueta, Rudiger, Luiz, Alonso; Kanté, Jorginho, Kovacic; Pedro, Hazard, Hudson-Odoi.
NEWCASTLE (3-4-2-1): Dubravka; Schar, Lascelles, Dummett; Yedlin, Hayden, Diamé, Ritchie; Ayoze Perez, Atsu; Rondon.

PROBABILE RISULTATO: 2-0