Amiens-Angers e Nantes-Montpellier, Ligue 1 (martedì)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

Amiens-Angers e Nantes-Montpellier sono due recuperi della diciottesima giornata di Ligue 1: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

AMIENS – ANGERS | martedì ore 19:00

Pochi giorni fa, in Coupe de France, l’Amiens ha passato il turno a spese del Valenciennes, mentre l’Angers è stato eliminato dal Viry Châtillon, club di sesta serie. Una disfatta così clamorosa potrebbe pesare ulteriormente a livello psicologico sulla squadra allenata da Stéphane Moulin, che arrivava già da un periodo difficile, è adesso a quota cinque match di fila senza successi all’attivo e, più in generale, ha ottenuto una sola vittoria nelle ultime dodici partite.

Pur essendo alle prese con le non ottimali condizioni fisiche di Prince Gouano, difensore centrale di buon livello, l’Amiens dovrebbe approfittare delle attuali difficoltà dei propri avversari e ottenere un risultato positivo.

Nella trasferta allo Stade de la Licorne, gli ospiti riusciranno presumibilmente a realizzare almeno un gol, affidandosi alle giocate di Stéphane Bahoken in attacco e ai movimenti di Pierrick Capelle sulla fascia sinistra, nonché puntando sugli inserimenti di Ismaël Traoré e Romain Thomas, che giocano nel reparto arretrato, ma sanno sfruttare le palle inattive. In fase di non possesso, però, l’Angers rischierà di essere messo in seria difficoltà da Juan Ferney Otero, Cheick Timite e Stiven Mendoza.

Il pronostico

È probabile che l’Amiens esca imbattuto da questa partita, in cui entrambe le formazioni potrebbero segnare.

Le probabili formazioni di Amiens-Angers

AMIENS (4-3-3): Gurtner; El Hajjam, Adénon, Dibassy, Lefort; Blin, Gnahoré, Monconduit; Otero, Timite, Mendoza.
ANGERS (4-1-4-1): Butelle; Manceau, Traoré, Thomas, Bamba; Santamaria; Reine-Adélaïde, N’Doye, Mangani, Capelle; Bahoken.

PROBABILE RISULTATO: 2-1

NANTES – MONTPELLIER | martedì ore 19:00

Sfida speciale per Michel Der Zakarian, il quale ha vissuto anni importanti nel Nantes – sia da calciatore, sia da allenatore – e siede attualmente sulla panchina del Montpellier, squadra che è stata finora complessivamente protagonista di una buona stagione, ma ha appena incassato un’inattesa eliminazione dalla Coupe de France per mano dell’Entente, squadra di terza serie.

Il Nantes, invece, non si è fatto sorprendere dallo Châteauroux, ha passato agevolmente il turno e può rituffarsi con discreta fiducia nell’atmosfera nella Ligue 1. Cresciuto notevolmente sotto la guida tecnica di Vahid Halilhodzic, scelto nello scorso mese di ottobre per sostituire l’esonerato Miguel Cardoso, il club gialloverde viene spesso trascinato dalle prodezze di Emiliano Sala, centravanti argentino di origini italiane, andato a segno con grande continuità negli ultimi mesi.

Il Montpellier ha sinora incassato soltanto tredici gol in questa edizione del massimo campionato francese. Di recente, però, è apparso un po’ disattento: da sei incontri ufficiali, infatti, non mantiene inviolata la propria porta.

Il pronostico

Il Nantes potrebbe conquistare almeno un punto e segnare.

Le probabili formazioni di Nantes-Montpellier

NANTES (4-3-3): Tatarusanu; Kwateng, Diego Carlos, Pallois, Lima; Girotto, Touré, Rongier; Waris, Sala, Limbombe.
MONTPELLIER (3-4-1-2): Lecomte; Mendes, Hilton, Congré; Aguilar, Skhiri, Le Tallec, Oyongo; Mollet; Laborde, Delort.

PROBABILE RISULTATO: 1-1