Eibar-Villarreal, Liga spagnola (domenica)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Il Villarreal deve affrontare una trasferta non facile tre giorni dopo una partita impegnativa contro il Real Madrid.

EIBAR – VILLARREAL | domenica ore 12:00

Le prime due partite di campionato di Luis García da nuovo allenatore del Villarreal (ha preso il posto di Javier Calleja il 10 dicembre scorso) sono finite entrambe con un pareggio per 2-2. Quello alquanto deludente in casa dell’Huesca è stato seguito dal pareggio ottenuto nei minuti finali allo stadio della Ceramica contro il Real Madrid, giovedì scorso. Era il recupero della diciassettesima giornata di campionato. La prima vittoria era comunque arrivata prima di questa serie, in Europa League contro lo Spartak Mosca, battuto 2-0 (nei sedicesimi a febbraio il Villarreal affronterà lo Sporting). Mercoledì prossimo il Villarreal affronterà in casa l’Espanyol per l’andata degli ottavi di Coppa del Re, ma è chiaramente sul campionato che dovranno concentrarsi maggiormente le energie e le attenzioni. Serve allontanarsi al più presto dalla soglia della retrocessione.

La bella prestazione contro il Real Madrid, con i primi gol di Santi Cazorla, è però costata al Villarreal un paio di ammonizioni che produrranno effetti nella partita di campionato della diciottesima giornata, contro l’Eibar all’Ipurúa. I difensori Álvaro González e Jaume Costa, centrale e terzino titolari, mancheranno per squalifica. Sulla sinistra potrebbero giocare Layún fuori ruolo o Alfonso Pedraza leggermente arretrato, ha detto Luis García. Chi ormai sembra invece destinato a proseguire e concludere la stagione da titolare è il diciannovenne esterno d’attacco nigeriano Samuel Chukwueze, che contro il Real Madrid ha giocato benissimo attirando su di sé più di una marcatura avversaria. È un giocatore con molti margini di miglioramento sotto l’aspetto tecnico ma già rapidissimo e difficile da contrastare.

L’Eibar non vince una partita dalla clamorosa vittoria per 3-0 contro il Real Madrid, alla fine di novembre. Nelle giornate successive ha perso 1-0 contro il Rayo Vallecano e ha poi ottenuto tre pareggi consecutivi con gol contro il Levante, il Valencia e il Betis. È una squadra che tende a esprimere nelle partite in casa gli aspetti migliori del suo gioco, anche a fronte di qualche eccessivo sbilanciamento tattico.

Come vedere Eibar-Villarreal in diretta TV o in streaming

Eibar-Villarreal si potrà vedere alle 12:00 in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione delle partite di Liga spagnola in esclusiva in Italia.

Il pronostico

Per assenze difensive nel Villarreal e per attitudini offensive dell’Eibar quando gioca in casa, è una partita in cui potrebbero essere segnato più di un gol sia da una parte che dall’altra, specialmente se il risultato dovesse cambiare già nei primi minuti. L’Eibar, che è la squadra del campionato che ha compiuto il maggior numero di cross, ha per questo motivo più probabilità di ottenere più calci d’angolo del suo avversario, che nella classifica dei cross è al quartultimo posto.

Le probabili formazioni

EIBAR (4-4-2): Dmitrovic; Ruben Peña, Arbilla, Ramis, José Angel; Pape Diop, Joan Jordan, Cucurella, Orellana; Charles Dias, Sergi Enrich.
VILLARREAL (4-2-3-1): Asenjo; Pedraza (o Layún), Funes Mori (o Bonera), Victor Ruiz, Mario Gaspar; Santiago Cáseres, Trigueros; Fornals, Santi Cazorla, Chukwueze; Gerard Moreno.

PROBABILE RISULTATO: 2-2