Wolverhampton-Crystal Palace e Newcastle-Manchester United, Premier League (mercoledì)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Wolverhampton-Crystal Palace e Newcastle-Manchester United sono altre due partite del mercoledì della ventunesima giornata di Premier League: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici.

WOLVERHAMPTON – CRYSTAL PALACE | mercoledì ore 20:45

Il Wolverhampton nell’ultimo turno ha centrato una vittoria clamorosa per tre a uno sul campo del Tottenham ed è salito in settima posizione. La squadra allenata da Nuno Espirito Santo ha avuto un calo nel rendimento soltanto nel periodo tra fine ottobre e novembre, per il resto ha sempre messo in difficoltà tutte le avversarie affrontate, anche quelle di alta classifica come Manchester City, Arsenal e Chelsea. Delle prime sei squadre in classifica della Premier League, solo contro il Liverpool finora il Wolverhampton non è riuscita a fare almeno un punto.

Allo stesso tempo però il rendimento del Wolverhampton non è stato dei migliori contro le squadre di bassa classifica, e in casa è solo undicesima per rendimento. Il Crystal Palace poi è avversaria imprevedibile, squadra sempre capace di vittorie incredibili in trasferta e lo ha confermato sbancando lo stadio del Manchester City lo scorso 22 dicembre.

Resta però il fatto che il Crystal Palace ha subito almeno due gol in sei delle ultime sette trasferte di Premier League, e sarà difficile resistere agli attacchi di una squadra in grande fiducia dopo la netta vittoria sugli Spurs.

Il pronostico

Il Wolverhampton è leggermente favorito per la vittoria in una partita in cui però anche il Crystal Palace potrebbe riuscire a fare un gol. Nelle dieci partite giocate in trasferta, il Crystal Palace solo in due occasioni è rimasto a secco di gol.

Le probabili formazioni

WOLVERHAMPTON (3-4-2-1): Rui Patricio; Bennett, Coady, Boly; Doherty, Saiss, Neves, Jonny; Moutinho, Cavaleiro; Helder Costa.
CRYSTAL PALACE (4-4-2): Hennessey; Wan-Bissaka, Tomkins, Sakho, Van Aanholt; McArthur, Kouyatè, Milivojevic; Meyer; Zaha, Towsend.

PROBABILE RISULTATO: 2-1

NEWCASTLE – MANCHESTER UNITED | mercoledì ore 21:00

L’avventura del nuovo allenatore Ole Gunnar Solksjaer alla guida del Manchester United è iniziata come meglio non poteva. Tre vittorie su tre contro Cardiff, Huddersfield e Bournemouth con ben dodici gol segnati. Il cambiamento principale è stato a livello motivazionale più che tattico, e un esempio su tutti è quello di Pogba che precedentemente in cattivi rapporti con Mourinho che lo aveva messo da parte nelle ultime partite, ha segnato quattro gol nelle ultime due partite.

A questo giro Solksjaer si troverà di fronte un allenatore esperto a livello tattico come Benitez, ma la qualità tecnica del Manchester United è nettamente superiore e sarà molto difficile vedere sorprese nel risultato finale di questa partita. Del resto il Newcastle ha vinto solo una delle ultime sette partite e in casa finora solo l’Huddersfield ha raccolto meno punti in partite di Premier League.

Il pronostico

Il Manchester United dovrebbe vincere anche questa partita, ma non è da escludere almeno un gol segnato anche dal Newcastle. Da quando c’è Solksjaer il Manchester United ha sempre vinto ma non ha mai mantenuto la porta inviolata, inoltre ha dei problemi in difesa per gli infortuni di Rojo e Smalling, inoltre Bailly è squalificato motivo per cui al fianco di Lindelof ci sarà Phil Jones.

Le probabili formazioni

NEWCASTLE (5-4-1): Dubravka; Yedlin, Schar, Lascelles, Dummett, Ritchie; Perez, Shelvey, Diamè, Murphy; Rondon.
MANCHESTER UNITED (4-3-3): De Gea; Dalot, Jones, Lindelof, Shaw; Herrera, Matic, Pogba; Mata, Rashford, Martial.

PROBABILE RISULTATO: 1-2