Napoli-Bologna, Serie A (sabato)

Serie A
Serie A

Napoli-Bologna è il primo dei due posticipi della diciannovesima giornata di Serie A, si gioca alle 18.00: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico.

NAPOLI – BOLOGNA | sabato ore 18:00

Nell’ultimo turno di campionato il Napoli ha perso l’occasione di accorciare in classifica sulla Juventus che nel pomeriggio aveva pareggiato sul campo dell’Atalanta: alla fine di un posticipo serale tiratissimo ed equilibrato, ha perso 1-0 contro l’Inter nei minuti di recupero. Una partita che il Napoli pur restando in dieci per l’espulsione di Koulibaly avrebbe potuto addirittura vincere se non ci fosse stato Asamoah sulla linea a respingere un tiro a botta sicura di Zielinski.

Il girone di andata è andato in ogni caso molto bene finora e in caso di vittoria contro il Bologna il nuovo allenatore Ancelotti potrebbe ritenersi più che soddisfatto di questi primi mesi alla guida del Napoli. Lo stesso non si può dire del suo ex calciatore Pippo Inzaghi, che tornato ad allenare in Serie A dopo essere ripartito dalla C con il Venezia sta avendo parecchie difficoltà. Il Bologna è solo terzultimo con tredici punti, ma la colpa non è solo dell’allenatore: la rosa a disposizione è di basso livello e infatti si parla dell’arrivo di cinque possibili rinforzi nel corso del calciomercato invernale, a prescindere dalla conferma o meno di Inzaghi.

Le ultime notizie sulle formazioni

Senza gli squalificati Koulibaly, Insigne e gli indisponibili Chiriches e Hamsik, Ancelotti sceglierà un 4-4-2 con Meret in porta, Hysaj, Albiol, Maksimovic e Ghoulam in difesa, Callejon, Diawara, Allan e l’ex Verdi a centrocampo, Milik e Mertens in attacco. L’assenza di Insigne non preoccupa più di tanto Ancelotti: Mertens ha già segnato nove gol in carriera al Bologna, tra cui due triplette.

Dall’altra parte Inzaghi proverà a difendersi col solito 3-5-2. La difesa sarà la solita con Calabresi, Danilo ed Helander a protezione di Skorupski, a centrocampo giocheranno Mattiello e Mbaye sulle fasce e Poli, Pulgar, Svanberg al centro, novità in attacco dove potrebbe essere il turno di Orsolini e Destro al posto di Palacio e Santander.

Il pronostico

Il Napoli ha vinto tutte le ultime quattro partite in casa contro il Bologna segnando 15 gol (3.75 di media a partita). La vittoria è molto probabile anche stavolta contro una squadra che non aveva fatto mai così male in Serie A (13 punti dopo 18 giornate rappresentano un record negativo) e che non vince fuori casa da 19 partite. Nelle ultime quattro partite però il Napoli ha segnato solo due gol e contro Cagliari e Spal ha vinto solo di misura motivo per cui la vittoria potrebbe arrivare senza goleada, visto anche lo schema molto difensivo del Bologna.

Le probabili formazioni di Napoli-Bologna

NAPOLI (4-4-2): Meret; Hysaj, Albiol, Maksimovic, Ghoulam; Callejon, Diawara, Allan, Verdi; Milik, Mertens.
BOLOGNA (3-4-1-2): Skorupski; Calabresi, Danilo, Helander; Mattiello, Poli, Pulgar, Svanberg, Mbaye; Orsolini, Destro.

PROBABILE RISULTATO: 2-0