Liverpool-Arsenal, Premier League (sabato)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Liverpool-Arsenal è la partita più attesa della ventesima giornata di Premier League: ecco approfondimenti, probabili formazioni e pronostici riguardanti questo match.

LIVERPOOL – ARSENAL | sabato ore 18:30

Poche ore fa, Jurgen Klopp ha tirato un sospiro di sollievo. L’allenatore del Liverpool temeva di perdere per squalifica Mohamed Salah, che nel Boxing Day ha accentuato un contatto con Paul Dummett nell’area del Newcastle, inducendo l’arbitro ad assegnare un calcio di rigore ai Reds. La commissione chiamata a giudicare quanto accaduto, però, ha ritenuto che non ci sia stata una simulazione: l’egiziano, dunque, sarà disponibile contro l’Arsenal.

Di recente, Salah è stato schierato da prima punta, anziché sulla fascia destra, zona tradizionalmente di sua competenza. Nonostante questo cambiamento a livello tattico, l’ex calciatore di Fiorentina e Roma sta continuando a giocare bene e a segnare. Klopp, peraltro, ha deciso di apportare anche altre modifiche: il suo 4-3-3 si è trasformato in un 4-2-3-1, modulo all’interno del quale Roberto Firmino – precedentemente utilizzato come centravanti – agisce da trequartista. Il tecnico tedesco ha ricevuto risposte molto positive, perciò non dovrebbe tornare indietro.

Attualmente al comando della classifica della Premier League, il Liverpool si appresta a disputare un match ricco di spunti di interesse, nel corso del quale dovrà affrontare una squadra insidiosa. Unai Emery ha raccolto in modo adeguato l’eredità di Arsène Wenger sulla panchina dell’Arsenal, sta svolgendo un ottimo lavoro ed è stato capace di riportare entusiasmo in un club reduce da alcune annate non esaltanti.

Nella trasferta ad Anfield Road, i Gunners scenderanno probabilmente in campo con un 4-3-2-1. Aaron Ramsey e Alex Iwobi sono pronti a sostenere Pierre-Emerick Aubameyang, che ha realizzato tre gol nelle ultime due partite. Attenzione, inoltre, agli inserimenti da centrocampo di Lucas Torreira, recentemente andato a segno contro Tottenham e Huddersfield.

In difesa, invece, Emery è alle prese con una situazione complessa: oltre a Hector Bellerin, Rob Holding e Konstantinos Mavropanos, sicuri assenti, anche Shkodran Mustafi e Nacho Monreal hanno qualche problema fisico. Non solo: bisogna ricordare che Laurent Koscielny ha appena superato un grave infortunio.

Il Liverpool – ancora imbattuto in questa edizione del massimo campionato inglese – sarà trascinato dal proprio pubblico, sempre calorosissimo. L’ambiente sarà meraviglioso, le emozioni non mancheranno. È probabile che la ripresa si riveli particolarmente movimentata: qualora, dopo l’intervallo, i padroni di casa inserissero Xherdan Shaqiri e l’Arsenal si affidasse ad Alexandre Lacazette o a Mesut Ozil, se non addirittura a entrambi, lo spettacolo sarebbe ancor più elevato che nel primo tempo.

Il pronostico

Tutte e due le squadre dovrebbero segnare. Le reti complessive saranno verosimilmente almeno tre. Più di un gol potrebbe essere realizzato nel secondo tempo. Il Liverpool ha buone possibilità di evitare una sconfitta.

Le probabili formazioni di Liverpool-Arsenal

LIVERPOOL (4-2-3-1): Alisson; Alexander-Arnold, Lovren, Van Dijk, Robertson; Wijnaldum, Fabinho; Keita, Firmino, Mané; Salah.
ARSENAL (4-3-2-1): Leno; Lichtsteiner, Sokratis, Koscielny, Kolasinac; Torreira, Xhaka, Guendouzi; Ramsey, Iwobi; Aubameyang.

PROBABILE RISULTATO: 2-2