PSG-Nantes, Rennes-Nîmes Olympique e Saint Etienne-Dijon, Ligue 1 (sabato)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

PSG-Nantes, Rennes-Nîmes Olympique e Saint Etienne-Dijon sono tre partite della diciannovesima giornata di Ligue 1: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

PSG – NANTES | sabato ore 21:00

Il Paris Saint Germain è saldamente in testa alla classifica della Ligue 1 e si avvia verso la conquista di un nuovo titolo nazionale. Il club della capitale francese dovrebbe chiudere il 2018 con un successo, grazie alle giocate di Edinson Cavani – il quale va a segno da tre match consecutivi – e di Kylian Mbappé, fuoriclasse giovanissimo, ma già affermato. In fase difensiva, però, potrebbe palesare ancora una volta qualche problema: non ha mai mantenuto inviolata la propria porta nelle cinque partite più recenti, compresa quella disputata martedì scorso in Coupe de la Ligue contro l’Orléans, club di seconda serie.

Da quando è allenato da Vahid Halilhodzic, subentrato a Miguel Cardoso, il Nantes sta proponendo un bel calcio. L’allenatore bosniaco si affida soprattutto a Emiliano Sala, centravanti di buon livello, che arriva da settimane molto positive.

Il pronostico

Il Paris Saint Germain dovrebbe uscire vittorioso da questo match, in cui i gol totali saranno verosimilmente almeno tre. È probabile che tutte e due le squadre segnino.

Le probabili formazioni di PSG-Nantes

PSG (3-4-1-2): Buffon; Kehrer, Thiago Silva, Kimpembé; Meunier, Verratti, Marquinhos, Bernat; Draxler; Cavani, Mbappé.
NANTES (4-3-3): Dupé; Kwateng, Diego Carlos, Pallois, Lima; Evangelista, Touré, Rongier; Boschilia, Sala, Limbombe.

PROBABILE RISULTATO: 2-1

RENNES – NIMES OLYMPIQUE | sabato ore 21:00

Alcune settimane fa, il Rennes ha deciso di esonerare Sabri Lamouchi e di rimpiazzarlo con Julien Stephan, che allenava precedentemente la squadra riserve di questo club e sembrava rappresentare una soluzione temporanea, ma è riuscito a collezionare ottimi risultati e ha convinto la propria società a fargli firmare un contratto fino al 2020. Sotto la guida del nuovo tecnico, i rossoneri hanno sinora ottenuto quattro vittorie in altrettanti match ufficiali.

Il Nîmes Olympique è reduce da due sconfitte consecutive: ha perso in campionato contro il Lille ed è stato battuto dal Le Havre in Coupe de la Ligue. A Roazhon Park, gli ospiti rischieranno di essere messi in difficoltà da una formazione ricca di entusiasmo, le cui possibilità di ottenere un altro risultato utile appaiono elevate.

Il pronostico

Il Rennes conquisterà presumibilmente almeno un punto.

Le probabili formazioni di Rennes-Nîmes Olympique

RENNES (4-3-3): Koubek; Traoré, Gelin, Da Silva, Bensebaini; André, Johansson, Grenier; Bourigeaud, Siebatcheu, Sarr.
NIMES OLYMPIQUE (4-3-3): Bernardoni; Alakouch, Briancon, Landre, Miguel; Ferri, Savanier, Valls; Bouanga, Bozok, Alioui.

PROBABILE RISULTATO: 2-1

SAINT ETIENNE – DIJON | sabato ore 21:00

Quello ottenuto sul campo del Tolosa, ormai quasi tre mesi fa, è stato finora l’unico successo esterno del Saint Etienne nell’attuale stagione. In compenso, la squadra allenata da Jean-Louis Gasset è molto competitiva in casa, dove vanta un bilancio di sei vittorie, due pareggi e zero sconfitte in questa annata calcistica. I Verts, che sono dotati di una rosa interessante e inseguono la qualificazione alla prossima Europa League, potrebbero brillare ancora una volta allo Stade Geoffroy Guichard.

Il Dijon ha numerosi limiti tecnici, deve lottare per non retrocedere nella seconda serie del calcio francese, ha perso le ultime due partite ufficiali e si avvicina con poca fiducia a una trasferta così complicata, dalla quale faticherà a uscire imbattuto.

Il pronostico

Il Saint Etienne ha buone possibilità di ottenere un successo.

Le probabili formazioni di Saint Etienne-Dijon

SAINT ETIENNE (4-2-3-1): Ruffier; Monnet-Paquet, Perrin, Kolodziejczak, Polomat; M’Vila, Selnaes; Khazri, Cabella, Diony; Beric.
DIJON (4-2-3-1): Allain; Alphonse, Yambéré, Lautoa, Haddadi; Abeid, Amalfitano; Kwon, Saïd, Sliti; Tavares.

PROBABILE RISULTATO: 2-1